10°

20°

Spettacoli

Arcuri: "Un videogame in 4 pezzi"

Arcuri: "Un videogame in 4 pezzi"
Ricevi gratis le news
0

di Francesca Benazzi

Spara / trova il tesoro / ripeti». E' un’epopea da videogame tutta contemporanea, che si sta componendo pezzo dopo pezzo, quella che porta in scena la compagnia Accademia degli Artefatti diretta da Fabrizio Arcuri. L’anno scorso l’ensemble di ricerca aveva presentato al Teatro del Tempo 4 dei 17 pezzi che compongono l’affresco del drammaturgo contemporaneo britannico Mark Ravenhill, l’autore della 'iPod generation'. Ora, da giovedì a domenica, sempre alle 21, gli Artefatti tornano sul palcoscenico di borgo Cocconi con altre quattro diverse pièces di «Spara/trova il tesoro/ ripeti»: quattro spettacoli autonomi che, sera dopo sera, continueranno l’indagine impietosa che ha per tema la guerra dell’Occidente al Medio Oriente, un conflitto che, nella denuncia di Ravenhill, ha assunto le sembianze e l’irrealtà di un videogame amplificato dai media mondiali.

A cosa sono ispirati i quattro «pezzi» che portate in scena al Teatro del Tempo?
«Ognuno dei 17 pezzi che compongono 'Spara/trova il tesoro/ ripeti' è ispirato a celebri opere letterarie, teatrali o cinematografiche - spiega il regista Fabrizio Arcuri - Qui presentiamo, a partire da giovedì, 'Guerra e pace', dal romanzo di Tolstoj, 'Intolerance', dal film muto di David Wark Griffit del 1916, 'Paradiso ritrovato', dall’opera di Milton e che fa seguito al 'Paradiso perduto' portato in scena lo scorso anno, e infine 'The Mikado', dall’operetta di Sullivan e Gilbert. Ma la scelta del titolo è soltanto un pretesto, una provocazione interna al testo: non è assolutamente una riscrittura. In realtà Ravenhill ci parla del disagio della nostra contemporaneità attraverso queste microstorie sulle nostre paure o sul nostro rapporto con le minacce che l’Occidente stesso si autocostruisce».

In che modo la messinscena riprende i meccanismi dei videogame presenti nei testi di Ravenhill?
«Dal punto di vista stilistico mi sono comportato proprio come se si trattasse di un videogame: ogni quadro ha la sua struttura, ma è come se ci fosse un piccolo tesoro, un 'bottino' che si sta andando a cercare e che si compone quadro dopo quadro. Ci sono una serie di elementi che si rincorrono e che ritornano, parentele tra i personaggi che si svelano a poco a poco come in un serial televisivo».

Che tipo di recitazione ha chiesto agli attori?
«I pezzi sono molto diversi, per cui a volte i personaggi si rivolgono direttamente allo spettatore, come in una sorta di telenovela radiofonica, e a volte c'è un’immaginaria quarta parete».

Come nasce l’amore per la drammaturgia contemporanea britannica, che nel corso degli anni avete frequentemente esplorato?
«Soprattutto dall’amore verso la sperimentazione. Purtroppo in Italia non si investe sulla drammaturgia contemporanea, a differenza di quanto accade in altri Paesi: 'Spara/ trova il tesoro/ ripeti', scritto da Ravennhill nel 2007, è già stato rappresentato nei più importanti teatri europei, mentre in Italia si investe solo sul repertorio e sulla regia». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: