-3°

14°

Spettacoli

«La serva padrona» al Theatro del Vicolo

Ricevi gratis le news
1

 Lucia Brighenti

Un soprano, un basso, un mimo e un’orchestra da camera: tanto basta a mettere in scena «La serva padrona» di Giovanni Battista Pergolesi, piccolo gioiello di teatro musicale settecentesco che conserva intatta la sua freschezza. L’intermezzo comico verrà rappresentato al Theatro del Vicolo sabato 19 febbraio, con replica sabato 26 febbraio, sempre alle ore 21.15. 
Si tratta di una vera e propria messinscena di questa miniatura che bene si adatta al piccolo teatro cittadino, realizzata grazie alla collaborazione del Theatro del Vicolo con il Conservatorio «Achille Peri» di Reggio Emilia. 
A interpretare le parti principali saranno infatti gli allievi della scuola di canto del maestro Mauro Trombetta, prestigioso insegnante: Katarzyna Medlarska (Serpina) e George Anguladze (Uberto) con il mimo Martin Grzinic Snidaro (Vespone). 
L’orchestra del Conservatorio sarà diretta dal maestro Marco Fiorini, per la regia di Giuseppe Gaiani e con la direzione artistica di Andrea Talmelli. 
«È una splendida occasione per far capire che nel nostro conservatorio si trovano musicisti in grado di affrontare sfide culturali importanti come questa - dice Talmelli, direttore del “Peri” - ed è un modo per valorizzare luoghi del passato come il Theatro del Vicolo, che è un autentico gioiello. “La serva padrona” è un’opera di grande importanza dal punto di vista storico, perché ha dato via a un vero e proprio percorso musicale che porta all’opera buffa, fino a Rossini». Con questa iniziativa si realizza un sogno da sempre nutrito da Egidio Tibaldi, direttore del Theatro del Vicolo, quello di includere nella stagione teatrale anche un’opera lirica. Si tratta di un primo passo, dunque, che potrebbe avere sviluppi anche in futuro: «Questo spettacolo è un paradigma - spiega Talmelli - per dimostrare che in questo teatro si potrebbero affrontare piccole opere non molte frequentate, del Settecento o anche di altre epoche, affidandole all’entusiasmo di giovani artisti. Si creerebbe così un vero e proprio laboratorio culturale per la musica rara».
Informazioni e prenotazioni alla biglietteria del Theatro del Vicolo (tel. 0521 941664 o 368 3127917, theatrodelvicolo@libero.it, www.theatrodelvicolo.com). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simona

    18 Febbraio @ 16.13

    A proposito di Theatro del Vicolo, progetti coraggiosi ( evviva!!) e buona musica, oltre a prendere i biglietti per sabato, vi invito a prenderli anche per questa sera. Sul palco, infatti, andranno in scena i Kabaré Voltaire con il recital "Scusate, devo scappare!" Con i testi di Andrea Bersellini e Luca Bonato si ride con ironia delle nevorsi e delle contraddizioni della vita contemporanea e con le canzoni dell'album "Sottosopra" si applica alla vita di tutti i giorni il filtro colorato della musica.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

2commenti

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

GAZZAREPORTER

L'inverno a Parma... visto dal ponte Caprazucca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

sci

Goggia ancora super: vince la discesa a Cortina

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova