11°

SPETTACOLI

Nucci festeggia 50 anni carriera: "Basta spettacoli in Asia e Usa"

"Se chiamano sempre me a cantare, vuol dire che c'è un vuoto"

Concerto di Leo Nucci a Parma Lirica

Leo Nucci

Ricevi gratis le news
0

Leo Nucci ha chiuso ieri al teatro Regio di Parma i festeggiamenti per i suoi primi cinquant'anni di carriera. I primi cinquant'anni perchè nonostante i 75 anni (ne compirà 76 ad aprile) la sua agenda è fitta di impegni nei teatri più importanti del mondo. Almeno d’Europa visto che il mese scorso ha deciso di cancellare gli appuntamenti intercontinentali, come le recite di Rigoletto che aveva in programma alla Sydney Opera House e a Los Angeles.
Al momento sembra la speranza di tutte le persone costrette a restare al lavoro come effetto della legge Fornero: «ogni tanto ci penso - scherza con l’ANSA- Sono trent'anni che dico che andrò in pensione, ma certo non cesserò mai di fare musica. Inizio a pensare di smettere di cantare e preferirei dire arrivederci in una serata come ieri». Con l’affetto del pubblico che gli ha chiesto l’ennesimo bis (sono più di 400 solo quelli che ha concesso in Rigoletto) e la targa ricevuta dal Teatro Regio. «Ieri - ammette - è stata una serata particolare per mille motivi: perchè 51 anni fa qui ho cantato una piccola parte nel Trovatore, perchè qui ho moltissimi ricordi del debutto di questa regia di Pier Luigi Samaritani nell’87 con Alfredo Kraus e perchè non è da prendere sottogamba cantare Rigoletto a Parma, per di più all’inaugurazione della stagione». Affermazione sorprendente considerato che per Nucci si è trattato della 537/ma recita dell’opera di Verdi .
«Però io cerco di approfondire sempre. Chi mi ha visto in Rigoletto a Genova dieci giorni fa mi ha detto che ho fatto cose completamente diverse, il rischio altrimenti - spiega - è di rimanere superficiali, solo alla vetrina», ' ma bisogna sapere «che dietro c'è la bottega», cioè che bisogna studiare e continuare a studiare. «La musica classica - prosegue - è una disciplina ferrea e se molti giovani non durano, se c'è gente che si è persa per strada è per questo motivo. Ho visto star la cui carriera è finita neanche a cinquant'anni. Le voci ci sono ma forse il problema è il sistema, non solo dell’opera». L'esempio che fa è quello dell’automobile: «se guidi mandando sms ti schianti. Allo stesso modo non si prova con il telefono in mano ma dopo ore e ore di studio».
Lui ha sempre mantenuto questa disciplina da quando ha iniziato a cantare nel 1967. A mezzo secolo di distanza, la gente chiede alla moglie Adriana quale sia il segreto, che cosa gli dia da mangiare (e lui risponde orgoglioso tortelli e lambrusco). Gli resta un sogno (che rimarrà comunque nel cassetto «perchè, spiega, «non cambio la mia corda di baritono) cantare il Requiem di Verdi dove è prevista la parte del basso. Per ora Nucci si gode le continue richieste che arrivano. «Se dovessi dire sì a tutti gli impegni, non avrei tempo di respirare - osserva - Ho tante proposte e questo mi crea preoccupazione, perchè se chiamano sempre il vecchio Nucci vuol dire che c'è un vuoto». Prossimo appuntamento per il baritono alla Scala a febbraio per Simon Boccanegra e poi a Zurigo per Luisa Miller, mentre il Regio di Parma inaugurerà il 28 la stagione sinfonica con un concerto del violinista David Garrett esaurito da giugno e poi a febbraio la stagione di danza con la prima nazionale di Satori con Sergei Polunin e Natalia Osipova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti