17°

32°

Spettacoli

Primo Maggio con Morricone, "Va, Pensiero" e "Bella ciao"

Primo Maggio con Morricone, "Va, Pensiero" e "Bella ciao"
0

«C'è tanta musica meglio del rock»: parola del premio Oscar Ennio Morricone che per la prima volta salirà sul mega-palco di Piazza San Giovanni per il concertone del Primo Maggio organizzato dai sindacati, esibendosi così davanti a centinaia di migliaia di ragazzi.
Il tema artistico di quest’anno, «La storia siamo noi», è un tributo ai 150 anni dell’Unità d’Italia e si spiega anche così la presenza del più famoso dei compositori italiani contemporanei, che per l'occasione regalerà alla grande piazza un brano inedito: «Elegia per l’Italia», eseguito dall’Orchestra Roma Sinfonietta, con cui collabora e gira il mondo da 12 anni.
«Ritenere che il rock sia la musica della gente è limitativo - spiega Morricone a chi gli chiede se la sua presenza al Concertone significhi un allontanamento dal rock del grande evento - perchè la cultura musicale è fatta di tanti affluenti. Anche il festival di Sanremo, che può anche non piacere, fa parte dei nostri tempi. Il Concerto del Primo Maggio si allontana dal rock? E meno male!», esclama.
«Noi non vediamo barriere e steccati», conferma il patron del Concertone Marco Godano. L’evento celebrerà 10 grandi italiani, da Dante a Toscanini, da Totò a Pasolini, da Anna Magnani a Gigi Riva, da Don Pino Puglisi a Rita Levi Montalcini. E, sempre sul terreno delle celebrazioni, in piazza San Giovanni ascolteremo il coro del Nabucco di Verdi, Bella ciao, Volare e l’Inno di Mameli. Il cast è ancora da definire, ma sarà tutto italiano e alcuni artisti «lavoreranno e creeranno insieme alla Sinfonietta», dice Godano che poi ricorda il celebre episodio della vita di Toscanini, per polemizzare con quanto è successo a Sanremo (dove Bella Ciao era stata esclusa dalla scaletta della serata celebrativa): «Qualcuno si è permesso di paragonare Bella Ciao a Giovinezza - dice Godano - e allora voglio ricordare che Toscanini si rifiutò di suonare Giovinezza, l'inno fascista, e per questo ricevette uno schiaffo: da lì iniziò il suo esilio dall'Italia, interrotto solo con la riapertura della Scala dopo la fine della guerra».
«La musica va portata nelle case della gente», interviene Morricone, che contesta chi pensa che la sua musica debba essere ascoltata solo in luoghi istituzionali, perchè «la musica fa vita». «Quando mi hanno coinvolto in quest'idea - ha aggiunto - ho detto 'va bene'. E poi 'speriamo di riuscire a scrivere questo pezzo'. A un certo punto ho pensato di rinunciare, poi l’idea è venuta: un autore rimastica sempre le solite cose e io ho rimasticato le mie. Sono riconoscibile anche in questo pezzo, che ha tre citazioni dell’Inno di Mameli. Lo farò con una leggera tristezza, dato il momento drammatico attuale, penso al Nord Africa, all’Italia e ad altri luoghi. Spero che piaccia, anche se ha pochi momenti di spinta forte. Parte forte, poi si sviluppa in suoni leggerissimi. Senza una buona amplificazione non si sente niente. Solo il silenzio. Può essere anche bello ascoltare il silenzio...».
Morricone dirige solo la sua musica, ci tiene a dire, «perchè non voglio apparire, nè sono, un direttore d’orchestra». E infatti a dirigere sul palco sarà il maestro Francesco Lanzillotta. Ma stavolta farà un’eccezione: «Ieri mi è venuta un’idea: scrivere l'arrangiamento di un pezzo non mio che precederà l'Elegia per l’Italia. È una canzoncina di 12 battute che racconta di un soldato che va via, lascia i suoi amori e va al fronte. E si sbriga per andarci, una cosa terribile. Sono questi uomini che hanno fatto l’Unità d’Italia», conclude commosso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

“Fame Reunion 2017”: il cast di “Saranno Famosi” sceglie ancora Salsomaggiore Terme

spettacoli

La reunion del cast di “Saranno Famosi” di nuovo a Salso. Grazie al crowdfunding

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Truffa ai danni di un'anziana

truffa

"Deve pagare la tassa rifiuti: lo dice la Ue": e si porta via 900 euro

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

incidente

Schianto tra tre auto e una moto in A1: grave motociclista

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

2commenti

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione