19°

Spettacoli

Il "gioiellino" non conquista i parmigiani

Il "gioiellino" non conquista i parmigiani
2

Chiara Pozzati


Il ritratto sbiadito di una Parma che non esiste. Delusi, amareggiati e, perché no, anche un po' stizziti: ecco come si presentano i pochi parmigiani appena usciti dalle sale del Cinecity per la prima de «Il gioiellino».
Il film di Andrea Molaioli che si ispira e rivive  il crac Parmalat non convince gli spettatori che ieri hanno preso posto nella sala del cinema di via Langhirano. Un’accoglienza tiepida quella riservata dal pubblico del primo spettacolo e ancor più gelida da parte di chi ha partecipato a quelli seguenti: ecco il bilancio dell’arrivo de «Il gioiellino».
«Nulla da dire sulla interpretazione degli attori e neppure sulla sceneggiatura - spiegano Annamaria e Maria Pia, due signore che glissano sui cognomi - Quello che non convince e appare  assolutamente poco veritiero è il  ritratto dei protagonisti».
 «Tanzi sembra il padre di famiglia amorevole, quasi in balia degli eventi», sbotta la prima. «Tonna appare invece fin troppo malleabile - affonda la seconda -: seppure venga descritto come un duro è nulla in confronto a chi lo conosceva». E poi che dire di quella città fantasma, «quasi anonima» come la definiscono gli spettatori più critici, che nulla ha a che fare con la vera Parma?
«Sono rimasta delusa perché mi aspettavo di vedere lo sfarzo ma anche quelle grandezze targate Parmalat che nel bene hanno fatto girare il nome della nostra città in tutto il mondo», sbotta a caldo un’altra donna intercettata all’uscita dalla sala. Anche lei poco convinta che il gioiellino di pellicola rispetti il proprio nome.

Tra gli spettatori c'è anche Elvio Ubaldi che ha dovuto interrompere la visione del film per impegni inderogabili, ma non sembra particolarmente dispiaciuto.
«Devo ammettere che se non fossi un parmigiano non sarei andato a vederlo - esordisce cauto - e probabilmente non lo consiglierei». (...)

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • un\'appassionata di cinema

    13 Marzo @ 11.50

    Io il film non l\'ho ancora visto, ma da quello che ho letto (anche un\'intervista al regista), non si voleva fare una ricostruzione fedele della vicenda parmalat, ma soltanto ispirarsi ad essa per affrontare questioni più ampie legate all\'idea di un liberalismo selvaggio e ad un capitalismo privo di qualsiasi regola...\r\nForse è con questo \"sguardo\" più ampio che dovremmo andare a vedere questo film, senza cercare identificazioni precise con la vicenda e i personaggi implicati nel crac parmalat

    Rispondi

  • franco

    05 Marzo @ 17.52

    Ritengo che un film , Non riesca a rendere l' idea Della Realtà , alla quale solo coloro che hanno indagato sul CRAKH del secolo potrebbero dare , UNA ricostruzione oggettiva. FALCO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano