17°

Spettacoli

L'Italia delle escort. Per ridere

L'Italia delle escort. Per ridere
0

Arriva la commedia coatta per ridere dell’Italia del compromesso, delle intercettazioni e delle escort. È «Nessuno mi può giudicare», esordio alla regia dello sceneggiatore Massimiliano Bruno (spesso in coppia con Fausto Brizzi e Marco Martani), applaudito ieri alla presentazione stampa a Roma, in sala di mercoledì, dal 16 marzo in 400 copie distribuito da 01. Protagonisti Paola Cortellesi e Raoul Bova con Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Caterina Guzzanti, Lucia Ocone, Lillo (senza Greg), Riccardo Rossi, Valerio Aprea, Valerio Mastandrea, tutti coralmente impegnati, come dice la Ocone «a tirare fuori il coatto che è in noi».
L'attuale conduttrice di Zelig è Alice, una snob dei Parioli romani, abituata a trattare male domestici stranieri e a esibire la propria ricchezza fin quando, rimasta vedova e con un figlio piccolo, si scopre talmente ridotta sul lastrico da dover far fronte ad un grosso debito, pena il carcere e l’allontanamento del figlio. Così si trasferisce con le valigie griffate in una soffitta al Quarticciolo e per saldare il debito, non senza la fatica di tirare fuori un inesistente sex appeal e imbarazzi per il tipo di lavoro, finisce a fare la prostituta in una casa d’appuntamenti. Ma è l’umanità del quartiere popolare, caciarone e burino, ma ricco di solidarietà e pronto a farsi famiglia a conquistare Alice: vicini di casa che la coinvolgono in scampagnate sulla spiaggia libera di Capocotta, cene sul terrazzo condominiale, saghe canore, aiuti domestici del tutto gratuiti. E poi l’amore: Giulio (Raoul Bova), gestore di internet point, un supercoatto che però si indebita perchè accetta di non farsi pagare dai suoi clienti extracomunitari ed ha una sua ruvida morale. Poi c'è Lionello (Rocco Papaleo), un tipo razzista che finirà per innamorarsi... di un’africana.
Nessuna pruderie, visto il «mestiere» di Alice-Cortellesi, ma ironia sul sesso e tante risate. Alice, come si dice oggi, fa la escort, ma l’attualità delle Olgettine c'entra poco tranne una scena, ambientata in uno yacht, dove uno stuolo di escort in tubino nero intrattiene uomini in giacca e cravatta che da lontano somigliano ai nostri politici, premier compreso. «L'Italia – dice Max Bruno – è un paese meraviglioso e io ho scelto di far vedere le persone migliori ma non si può fare a meno di rimarcare che non siamo fieri della nostra classe politica e non lo dico io ma i fatti di cui vergognarsi. Io volevo fare una commedia sul sentimento e sull'umanità che abbiamo, non posso parlare di ciò che non è umano come il comportamento di alcuni che ci rappresentano». Il film «punta a far ridere con un affresco sull'Italia del compromesso», dice Bruno, che per il suo debutto ha chiamato a raccolta «un cast tutto di amici fraterni» spesso con lui nelle rassegne teatrali romane. «Per me è stata una sfida difficile – dice Bova al debutto come coatto – e al tempo stesso divertente». Per Paola Cortellesi «la dote del film è la leggerezza mai superficiale». Nel film l’intollerante Papaleo dice una battuta su Nanni Moretti: entrando nell’internet point del “rivale” politico Bova che ha il poster di Che Guevara nel negozio dice: «bianchi, neri qui sono tutti uguali. Ma che siamo in un film di Nanni Moretti? Te lo meriti Nanni Moretti», citando la celebre frase di «Ecce Bombo» sul qualunquista Sordi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva