-2°

10°

Spettacoli

Siamo tutti colpevoli? Gianmarco Tognazzi a suo agio nel testo di Dürrenmatt

Siamo tutti colpevoli? Gianmarco Tognazzi a suo agio nel testo di Dürrenmatt
0

 Non c'è crimine più grande dell’innocenza: solo le rose possono essere innocenti». Secondo Dürrenmatt siamo tutti colpevoli: i meccanismi investigativo-giudiziari sono sostanzialmente incapaci di giungere alla verità umana. E ciò che sfugge alla giustizia dei tribunali può essere eticamente condannabile. E’ accaduto ad Alfredo Traps, un uomo come tanti, protagonista della commedia «Die Panne» tratta dal romanzo breve dello scrittore svizzero, per un adattamento di Edoardo Erba. Traps è interpretato da un disinvolto Gianmarco Tognazzi che per caso si trova di fronte alla sua colpevolezza: già, il caso è un altro tema ricorrente in questa beffarda commedia capace di far sorridere e riflettere allo stesso tempo. Tutto nasce infatti da un banale incidente, l’automobile in panne, che costringe Alfredo Traps -rappresentante di tessuti- ad una sosta indesiderata: cercando aiuto trova ospitalità a casa di un vecchio giudice in compagnia di due vecchi amici, un pubblico ministero e un avvocato in pensione, che gli spiegano il loro passatempo preferito: rielaborare (reinventare) processi storici come quello a Socrate, Gesù, Giovanna D’Arco e Federico di Prussia («Ma lo sa che l’ultima volta abbiamo dichiarato Federico di Prussia incapace di intendere e volere?»). E così, tra una bottiglia di vino e l’altra, Traps resta coinvolto in questo gioco-giudiziario -apparentemente innocente ma in realtà diabolico - trovandosi all’improvviso imputato in un vero e proprio processo; per gioco e per caso Traps racconta la sua vita mediocre, parla, si confessa... E tra un pregiatissimo bicchiere e l’altro, la surreale nipote Sabine e curiosi piatti cucinati da un cameriere (ex-boia), si ritrova macchiato della sua colpevolezza: Traps ha effettivamente e inconsapevolmente compiuto un delitto divenendo l’amante della moglie del suo principale che, avvertito anonimamente dell’accaduto dallo stesso Traps, è morto a causa di un infarto, lasciando libero il posto di direttore. Alla fine il protagonista sceglie di espiare da solo la colpa che nessun tribunale condanna, impiccandosi. «Che peccato, ci ha rovinato la notte più bella della nostra vita!», dice infine l’avvocato difensore, sottolineando l’umorismo noir di Dürrenmatt secondo il quale ogni uomo, direttamente o indirettamente, porta con sè gravi colpe da espiare. Forse l’inquietudine di questo bellissimo racconto è stata stemperata un po' troppo dai tanti momenti di comicità.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

3commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

1commento

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto