15°

Spettacoli

Siamo tutti colpevoli? Gianmarco Tognazzi a suo agio nel testo di Dürrenmatt

Siamo tutti colpevoli? Gianmarco Tognazzi a suo agio nel testo di Dürrenmatt
0

 Non c'è crimine più grande dell’innocenza: solo le rose possono essere innocenti». Secondo Dürrenmatt siamo tutti colpevoli: i meccanismi investigativo-giudiziari sono sostanzialmente incapaci di giungere alla verità umana. E ciò che sfugge alla giustizia dei tribunali può essere eticamente condannabile. E’ accaduto ad Alfredo Traps, un uomo come tanti, protagonista della commedia «Die Panne» tratta dal romanzo breve dello scrittore svizzero, per un adattamento di Edoardo Erba. Traps è interpretato da un disinvolto Gianmarco Tognazzi che per caso si trova di fronte alla sua colpevolezza: già, il caso è un altro tema ricorrente in questa beffarda commedia capace di far sorridere e riflettere allo stesso tempo. Tutto nasce infatti da un banale incidente, l’automobile in panne, che costringe Alfredo Traps -rappresentante di tessuti- ad una sosta indesiderata: cercando aiuto trova ospitalità a casa di un vecchio giudice in compagnia di due vecchi amici, un pubblico ministero e un avvocato in pensione, che gli spiegano il loro passatempo preferito: rielaborare (reinventare) processi storici come quello a Socrate, Gesù, Giovanna D’Arco e Federico di Prussia («Ma lo sa che l’ultima volta abbiamo dichiarato Federico di Prussia incapace di intendere e volere?»). E così, tra una bottiglia di vino e l’altra, Traps resta coinvolto in questo gioco-giudiziario -apparentemente innocente ma in realtà diabolico - trovandosi all’improvviso imputato in un vero e proprio processo; per gioco e per caso Traps racconta la sua vita mediocre, parla, si confessa... E tra un pregiatissimo bicchiere e l’altro, la surreale nipote Sabine e curiosi piatti cucinati da un cameriere (ex-boia), si ritrova macchiato della sua colpevolezza: Traps ha effettivamente e inconsapevolmente compiuto un delitto divenendo l’amante della moglie del suo principale che, avvertito anonimamente dell’accaduto dallo stesso Traps, è morto a causa di un infarto, lasciando libero il posto di direttore. Alla fine il protagonista sceglie di espiare da solo la colpa che nessun tribunale condanna, impiccandosi. «Che peccato, ci ha rovinato la notte più bella della nostra vita!», dice infine l’avvocato difensore, sottolineando l’umorismo noir di Dürrenmatt secondo il quale ogni uomo, direttamente o indirettamente, porta con sè gravi colpe da espiare. Forse l’inquietudine di questo bellissimo racconto è stata stemperata un po' troppo dai tanti momenti di comicità.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti