20°

33°

Spettacoli

La sfida di «Jali road», opera prima di tre parmigiani

La sfida di «Jali road», opera prima di tre parmigiani
Ricevi gratis le news
0

Il sogno, la sfida di un architetto trentenne di Perugia raccontata da tre coetanei parmigiani, con la passione del viaggio e del racconto nel sangue. La voce dei giovani può arrivare lontano. Di certo la voce di Matteo Ferrarini, Giacomo Banchini, entrambi di 27 anni e Matteo Pecorara, di 30, arriverà a Roma.
Nella Capitale, da domani al 24 marzo, per la decima volta, il Nuovo Cinema Aquila ospiterà il Rome Independent Film Festival, per tutti semplicemente RIFF.  In concorso, all’interno della sezione DocumentaRIFF, National documentary competition, verrà presentato «Jali road», opera prima dei tre videomakers parmigiani Giacomo Banchini, Matteo Pecorara e Matteo Ferrarini, il regista. La proiezione del film è in programma martedì 22 marzo alle ore 20.10, nella sala 3 del Nuovo Cinema Aquila. Ferrarini e Pecorara hanno già le valigie pronte per Roma («Siamo in partenza, ci vogliamo godere tutto il Festival, anche per guardare cosa fanno gli altri, i concorrenti...») mentre Banchini è all'estero, per seguire un altro progetto. Tutti e tre, ovviamente, tengono le dita incrociate.
«Jali road», girato nel novembre 2009 in Africa dai tre autori nell’arco di un mese e mezzo, racconta la storia del neolaureato architetto Lorenzo Pierini cui un’associazione onlus, «Amici del Malawi», propone una sfida: riqualificare l'ospedale rurale di Pirimiti, un piccolo villaggio del Malawi sulla strada di Jali. «Un mondo molto distante da quello a cui era abituato - racconta Pecorara - un incrocio di culture che deve affrontare con entusiasmo per superare tutti gli imprevisti che inevitabilmente incontra. Un'esperienza tra la razionalità dell'architetto e la generosità dell'uomo che fa maturare in lui la necessità di dare ai suoi lavoratori malawiani qualcosa in più e che lo porterà più in là del suo compito».
E adesso il  «bagno di notorietà» nelle acque del Tevere. Il festival, infatti, è nato nel 2002 a Roma con lo scopo di dare visibilità al circuito cinematografico indipendente, a produzioni cosiddette «minori» perché fuori dai circuiti commerciali.  I film selezionati al RIFF ottengono spesso riconoscimenti e successi a livello internazionale. «West Bank Story» di Ari Sandel, ad esempio, un bellissimo corto selezionato nell’edizione del 2005, ha vinto l’Oscar come miglior cortometraggio nel 2007. Riflette Pecorara: «I festival sono diventati un nuovo modo di distribuire i film. Opere che non hanno spazio in sala rivivono nei festival, dove viene premiata la qualità rispetto alle logiche di mercato». A Roma passeranno 126 film provenienti da tutto il mondo, selezionati tra le più di mille opere inviate. La Giuria Internazionale che assegnerà i RIFF Awards 2011 è composta, tra gli altri,  dal regista curdo iraniano Fariborz Kamkari («I Fiori di Kirkuk») e dalla regista Cinzia TH Torrini. Che dire? «In bocca al lupo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri nei cieli emiliani

REGGIO EMILIA

Fra emozioni e record: paracadutisti si lanciano da 4.500 metri Foto

Ecco i tormentoni dell'estate, Despacito al primo posto

musica

Ecco i tormentoni dell'estate raccontati da Simonetta Collini Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

1commento

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

4commenti

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

6commenti

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Gazzareporter

Sala Baganza: l'Ibis eremita si posa sulla buca 18 del campo da golf Foto

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

2commenti

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

terrorismo

Interpol: 173 kamikaze Isis pronti ad attacchi in Europa

1commento

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

Il Parma a Pinzolo, domani primo test amichevole alle 17

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

salsomaggiore

Un mondo di spaventapasseri: Case Giarone in festa Foto

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up