18°

Spettacoli

Film recensioni - Sorelle mai

Film recensioni - Sorelle mai
0

Gianluigi Negri
E' un film realizzato in contemporanea con i miei ultimi quattro, anche se è uscito dopo». Come è possibile, dato che «L'ora di religione» è del 2002 e «Vincere» del 2009, ed in mezzo ci sono stati «Buongiorno, notte» e «Il regista di matrimoni»? «Sorelle mai», nuovo lavoro di Marco Bellocchio, è costituito da sei episodi differenti, girati dal regista piacentino nella sua Bobbio, nel corso di altrettante estati, tra il 1999 e il 2008. E’ il frutto del lavoro fatto insieme agli studenti della sua scuola Fare Cinema. Ed è un altro tassello importante che si aggiunge al suo personalissimo romanzo di famiglia. Le protagoniste sono infatti le sorelle di Bellocchio, il figlio Piergiorgio e la giovane figlia Elena. Insieme a loro, anche attrici come Donatella Finocchiaro e Alba Rohrwacher. Il regista de «I pugni in tasca», intervistato dal giornalista e critico della «Gazzetta» Filiberto Molossi, ha presentato questo suo film-laboratorio l’altra sera al cinema D’Azeglio (la recensione a pagina 43). «La distribuzione dice che non bisognerebbe parlare di laboratorio o documentario», ha esordito Bellocchio strizzando l’occhio al distributore della Teodora Film presente in sala. In effetti, pur essendo stato realizzato in maniera originale e con un budget inesistente, «Sorelle mai» è un’opera davvero personale: «D’estate con gli studenti di cinema giravamo gli episodi, sei in tutto, in un paio di settimane. E’ un film che ha a che fare con la mia storia, che utilizza la mia famiglia, i miei amici ed attori amici. Questi episodi avevano temi comuni e li abbiamo messi insieme. All’apparenza è un film improvvisato. E’ insieme leggero e profondo». E il rapporto con le sorelle? «Loro facevano se stesse, ma correggendo se stesse. Sono coinvolte in piccole storie che nella realtà a loro non sono capitate. Ma la loro è stata davvero una vita piuttosto immobile e protetta: una vita alla quale hanno dovuto rinunciare». Sullo schermo lo si dice sottovoce e in maniera rispettosa, perché la rabbia de «I pugni in tasca» è lontana, anche se Bellocchio continua ad essere un «non riconciliato»: «Le armi del rifiuto e dell’opposizione oggi sono diverse». Durante le riprese a Bobbio c'era anche la Corale Verdi, presente nel film per aver allestito in piazza «Il Trovatore» in forma di concerto. Un altro legame parmigiano del regista piacentino - che al D’Azeglio ha colto l’occasione per smentire di essere al lavoro su un film dedicato a Craxi («Sarebbe interessante, ma non parto mai da un nome o da un titolo, piuttosto da un’immagine») - è quello con Bernardo Bertolucci che ha appena compiuto 70 anni: «Ci siamo ritrovati e c'è un affetto, con lui, nato negli ultimi anni. Sono contento che si sia rimesso al lavoro. L’importante è difendere la mente e la fantasia. Così noi artisti, proprio grazie alla fantasia, non andiamo in pensione».

Giudizio: 4/5

REGIA:  MARCO BELLOCCHIO
FOTOGRAFIA: MARCO SGORBATI, GIAN PAOLO CONTI
INTERPRETI:   PIER GIORGIO BELLOCCHIO, ELENA BELLOCCHIO, DONATELLA FINOCCHIARO, LETIZIA BELLOCCHIO, ALBA ROHRWACHER.
GENERE:  DRAMMATICO
Italia 2010, colore, 1 h e 50’
DOVE: D'AZEGLIO

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche