Spettacoli

Fabri Fibra, rime come frecce: rap a colpi di "Controcultura"

Fabri Fibra, rime come frecce: rap a colpi di "Controcultura"
Ricevi gratis le news
1

Caterina Zanirato
Fabri Fibra è tanta roba. E lo ha dimostrato sabato sera dal palco del Fuori Orario di Taneto di Gattatico  non solo attirando migliaia di spettatori (tanto che il biglietto era introvabile già da diverse settimane), ma concedendo ai tanti fan pezzi speciali basati sulla sua grande capacità di improvvisazione unita al sapiente mixaggio di Dj doble S e Nais.
Accanto a uno scatenato Entics, che ha spalleggiato il miglior rapper del panorama italiano per tutte le due ore del concerto, Fabri Fibra ha snocciolato uno dopo l’altro i suoi grandi successi, focalizzandosi soprattutto sugli ultimi singoli dell’album «Controcultura», che ha dato il nome al live.
«Cosa significa Controcultura? Quello che stiamo facendo stasera: in un mondo preso in ostaggio dai vecchi è bello vedere tanti giovani insieme». Alle 22 Fibra, al secolo Fabrizio Tarducci di Senigallia, si è impossessato del palcoscenico e per due ore non ce n'è stato per nessuno: il pubblico ha cantato, urlato, ballato fino alla fine. Minimale la scenografia, composta da una grande consolle ai piedi della quale Fibra ha iniziato a sparare rime che non hanno risparmiato nessuno. Canzone d’apertura il grande successo «Vaffanculo scemo», al quale ha seguito «Le donne» (di cui è stato registrato il video proprio sabato sera, ndr), «Escort», «Festa», «Tutto questo è normale» (originariamente cantata con Marracash), «Tre parole», «Fretta», «Spara al diavolo», «In alto» e «Non potete capire».
 Pubblico in visibilio con la canzone più ascoltata dell’anno, «Tranne te» e il suo rap futuristico, ma il maggiore successo Fabri Fibra l’ha raggiunto quando ha iniziato a cantare «Vip in trip» sulla base della nota canzone dance «Alors on dance» e «Rivelazione» sulla base dell'anthem dei  Nirvana «Smells like teen spirit».
 Uno spettacolo tutto da ballare condito da qualche immancabile frecciatina politica, riprendendo rime delle sue canzoni: «Pensi che me la beva? Come chi vota Lega». Ma Fibra non si è trattenuto su nessuno, da Berlusconi a Marrazzo, da Dell’Utri a Bossi. Dalle sue canzoni emerge un ritratto dell’Italia grottesco, dominata da un mondo dello spettacolo torbido tanto quanto quello della politica, tra veline e tronisti, tra sesso e potere. Un’amarezza unita a un’ironia pungente, che sono valsi al giovane rapper di Senigallia il nominativo di Eminem italiano.
 E per festeggiare i 150 anni dell’Unità italiana, Fibra non ha potuto esimersi da cantare il suo inno, originariamente duettato con Gianna Nannini: «Ci sono cose che nessuno ti dirà, ci sono cose che nessuno mai farà... Sei nato e morto qua, nato nel Paese delle mezze verità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eraica

    22 Marzo @ 15.23

    Che bello concerto!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto