18°

Spettacoli

«Boris. Il film», il cinismo è servito

«Boris. Il film», il cinismo è servito
0

Di fronte a una scena in cui un giovane ed entusiasta Papa Ratzinger corre felice su un prato per aver saputo della scoperta del vaccino antipolio, anche il cinico regista di fiction di serie B Renè Ferretti (Francesco Pannofino) non ce la fa e molla tutto. Parte così «Boris. Il film», tratto dall’omonima serie cult passata in tre distinte edizioni (dal 2007 al 2009) su Fox e che da venerdì approda al cinema.
Una vera sfida quella dei tre registi-sceneggiatori (Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo) che non mancano, nei 108 minuti del film, di dissacrare tutto: Vaticano, politica, attori, Medusa, Rai Cinema, tv e film di serie A e B (i più colpiti sono i «Cinepanettoni»). Nel segno - come si legge nelle note di regia - che nel nostro Paese «vige una specie di darwinismo all’incontrario che premia i peggiori e dove l’unica libertà è l’indecenza».
 Così anche se Renè a un certo punto prova davvero a fare un film di serie A, tratto addirittura da «La  casta», il bestseller di Stella e Rizzo (i quali si sono prestati volentieri a questa operazione), scoprirà che anche l’ambiente cinematografico «colto» non è poi così diverso. E finisce che anche il serioso saggio dei due giornalisti, in un Paese che non esce mai dall'ambito della commedia, diventa un cinepanettone («Natale con 'La casta'»).
«Boris Il film», insomma (definito dagli autori un «road movie da fermo»), contiene tante parodie nuove e vecchie. C'è Rosanna Gentili, nei panni dell’attrice drammatica Marilita Loy, che più che parlare sospira, sussurra (un’evidente parodia di Margherita Buy); c'è un macaco presentato come il numero 5 di Medusa; c'è Nicola Piovani, in persona, che si gioca l’Oscar al poker; c'è la scaletta dei valori dei funzionari di rete (fiction al primo posto, cinema al secondo e, alla fine, l’inferno della radio). Andando invece a pescare nei classici personaggi della serie, troviamo Duccio Patanò (Ninni Bruschetta), direttore della fotografia cocainomane con zio mafioso; il suo fedele capo elettricista Biascica; Lorenzo (Carlo De Ruggieri), stagista schiavo; Lopez, delegato di rete (Antonio Catania) che si barcamena tra i suoi raccomandati; Stanis La Rochelle (Pietro Sermonti), attore trombone che vuole imporre la sua presenza nel film «La Casta» interpretando Gianfranco Fini e, infine, Carolina Crescentini nei panni di Corinna (anche detta «la cagna») pronta a riciclarsi nel cinema d’autore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento