-3°

Spettacoli

Di Panariello non ce n'è uno: "pioggia" di gag e di personaggi

Di Panariello non ce n'è uno: "pioggia" di gag e di personaggi
0

di Nicole Fouquè

Tutti in piedi a ballare una bizzarra e quanto mai improbabile salsa, rovistare nella borsetta alla ricerca di un fazzoletto per asciugarsi le lacrime scese dal troppo ridere, seguire l’occhio di bue tra il pubblico per capire da dove proviene la voce dell’ubriacone Merigo: forse, Panariello non esiste davvero ma il Palasport ieri sera, con più di 2.500 spettatori presenti era senza dubbio ai suoi piedi.
Oltre due ore di spettacolo puro, con cambi di scena talmente veloci da far invidia al miglior illusionista. Il «pr» di Orbetello, Merigo, Naomo, la pettegola signora Italia: questi i suoi alter ego che l’hanno reso popolare ma Panariello, 50 anni compiuti da poco, non ha mancato di proporre i suoi apprezzatissimi monologhi toccando i più svariati temi.
Ore 21 passate da poco, le luci si abbassano, sul palco appare una valigia dalla quale, come per magia escono, sottoforma di luci, le varie voci dei tanti personaggi. Il sipario si apre ed eccolo il toscanaccio Giorgio che si presenta al pubblico parmigiano in abito scuro intonando la canzone di Francesco De Gregori «La valigia dell’attore» accompagnato da un’orchestra jazz: «tranquilli,- ironizza subito - questa sarà l’unica canzone che farò per stasera». Lo spettacolo ha così inizio con un lungo monologo: «voi non sapete quanto è difficile oggi fare il comico, nemmeno Monicelli avrebbe potuto scrivere una commedia simile come quella nella quale stiamo vivendo». E allora ecco, scaturisce l’ironia che lo caratterizza, quella verve che sembra non aver minimamente risentito di questi anni lontano dalle scene, anzi, semmai gli ha regalato una maggiore grinta e padronanza del palcoscenico. Inizia a raccontare di bunga bunga, di festini, di ministre igieniste di ragazze 20enni che escono a cena con uomini di mezz’età. «Ma ragazze - incalza lo showman - ma perché il numero non lo date anche a me? Perché se questo è un paese democratico, si deve star bene tutti!».
E questo è solo l’inizio, il pubblico lo asseconda applaudendo e ridendo ad ogni battuta, dai temi politici si arriva all’attualità della cronaca nera: «L’altro giorno in una scuola elementare un bimbo inserisce tra le province della Puglia anche Avetrana. Ma la vogliamo smettere di parlare di questi delitti? Ormai sembra non si possa fare a meno del criminologo in tv, lo chiamerà anche la Clerici alla “prova del cuoco”». Poi arriva una riflessione sui reality: «Perché oggi dall’Isola dell’Asinara all’Isola dei famosi il passo è breve». Il pubblico si scalda, giusto il tempo di una canzone della band per consentire a Panariello di entrare negli abiti rosa della signora Italia che racconta il suo mondo di pettegolezzi. Si cambia ancora registro, una canzone dei due cantanti Matteo Borghi e Fabiana Rosciglione, e Panariello torna parlando della passione: «A noi uomini ci vuole la donna geox… basta che respiri e non abbiamo problemi». L’atmosfera poi si surriscalda grazie alla burlesquer Francesca Rava che anticipa l’uscita del nuovo personaggio Luingi, maestro di danza brasiliano che coinvolge il Palaraschi in una danza stile club vacanze. Il tempo scorre veloce per uno spettacolo dal ritmo incalzante, saliranno sul palco anche il «pr» di Orbetello con il suo marsupio e il Vaja, seconda new entry di questa girandola di personaggi.
Ma Panariello tocca anche temi sensibili come le morti sulle strade del sabato sera o argomenti che lo vedono coinvolto in prima linea, come la lotta all’abbandono dei cani. La serata si conclude con una promessa non mantenuta: Panariello infatti si congederà cantando una canzone scritta dall’amico Francesco Nuti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video