14°

Spettacoli

Di Panariello non ce n'è uno: "pioggia" di gag e di personaggi

Di Panariello non ce n'è uno: "pioggia" di gag e di personaggi
0

di Nicole Fouquè

Tutti in piedi a ballare una bizzarra e quanto mai improbabile salsa, rovistare nella borsetta alla ricerca di un fazzoletto per asciugarsi le lacrime scese dal troppo ridere, seguire l’occhio di bue tra il pubblico per capire da dove proviene la voce dell’ubriacone Merigo: forse, Panariello non esiste davvero ma il Palasport ieri sera, con più di 2.500 spettatori presenti era senza dubbio ai suoi piedi.
Oltre due ore di spettacolo puro, con cambi di scena talmente veloci da far invidia al miglior illusionista. Il «pr» di Orbetello, Merigo, Naomo, la pettegola signora Italia: questi i suoi alter ego che l’hanno reso popolare ma Panariello, 50 anni compiuti da poco, non ha mancato di proporre i suoi apprezzatissimi monologhi toccando i più svariati temi.
Ore 21 passate da poco, le luci si abbassano, sul palco appare una valigia dalla quale, come per magia escono, sottoforma di luci, le varie voci dei tanti personaggi. Il sipario si apre ed eccolo il toscanaccio Giorgio che si presenta al pubblico parmigiano in abito scuro intonando la canzone di Francesco De Gregori «La valigia dell’attore» accompagnato da un’orchestra jazz: «tranquilli,- ironizza subito - questa sarà l’unica canzone che farò per stasera». Lo spettacolo ha così inizio con un lungo monologo: «voi non sapete quanto è difficile oggi fare il comico, nemmeno Monicelli avrebbe potuto scrivere una commedia simile come quella nella quale stiamo vivendo». E allora ecco, scaturisce l’ironia che lo caratterizza, quella verve che sembra non aver minimamente risentito di questi anni lontano dalle scene, anzi, semmai gli ha regalato una maggiore grinta e padronanza del palcoscenico. Inizia a raccontare di bunga bunga, di festini, di ministre igieniste di ragazze 20enni che escono a cena con uomini di mezz’età. «Ma ragazze - incalza lo showman - ma perché il numero non lo date anche a me? Perché se questo è un paese democratico, si deve star bene tutti!».
E questo è solo l’inizio, il pubblico lo asseconda applaudendo e ridendo ad ogni battuta, dai temi politici si arriva all’attualità della cronaca nera: «L’altro giorno in una scuola elementare un bimbo inserisce tra le province della Puglia anche Avetrana. Ma la vogliamo smettere di parlare di questi delitti? Ormai sembra non si possa fare a meno del criminologo in tv, lo chiamerà anche la Clerici alla “prova del cuoco”». Poi arriva una riflessione sui reality: «Perché oggi dall’Isola dell’Asinara all’Isola dei famosi il passo è breve». Il pubblico si scalda, giusto il tempo di una canzone della band per consentire a Panariello di entrare negli abiti rosa della signora Italia che racconta il suo mondo di pettegolezzi. Si cambia ancora registro, una canzone dei due cantanti Matteo Borghi e Fabiana Rosciglione, e Panariello torna parlando della passione: «A noi uomini ci vuole la donna geox… basta che respiri e non abbiamo problemi». L’atmosfera poi si surriscalda grazie alla burlesquer Francesca Rava che anticipa l’uscita del nuovo personaggio Luingi, maestro di danza brasiliano che coinvolge il Palaraschi in una danza stile club vacanze. Il tempo scorre veloce per uno spettacolo dal ritmo incalzante, saliranno sul palco anche il «pr» di Orbetello con il suo marsupio e il Vaja, seconda new entry di questa girandola di personaggi.
Ma Panariello tocca anche temi sensibili come le morti sulle strade del sabato sera o argomenti che lo vedono coinvolto in prima linea, come la lotta all’abbandono dei cani. La serata si conclude con una promessa non mantenuta: Panariello infatti si congederà cantando una canzone scritta dall’amico Francesco Nuti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Brivido per i gialloblù. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia