-3°

Spettacoli

C'è un po' di Ulisse in tutti noi

0

di Valeria Ottolenghi 

E' una sorta di famiglia patafisica, forme astratte e giocose, quella che va riunificandosi al termine dello spettacolo «Le meravigliose avventure di Ulisse» di /con Gianni Franceschini della compagnia Viva Opera Circus, ultimo appuntamento della stagione ragazzi al Teatro del Cerchio: il re di Itaca, sua moglie e il figlio si ritrovano così nuovamente insieme dopo la lunga attesa di Penelope, le incertezze del giovane Telemaco e i lunghi anni trascorsi lontano da Ulisse, per la guerra di Troia, le molte peregrinazioni per mare.
Così il lieto fine? Forse: perché l’autore/ attore di questo piacevolissimo spettacolo che ha divertito anche gli adulti, tutti al termine ad applaudire insieme, ha ricordato le contraddizioni di questo eroe che sono di tutti noi, con il desiderio di andare e di tornare, avere un’isola d’affetti da condividere e il mondo da esplorare. Ed ecco dunque aprirsi la vela con il simbolico occhio (dipinto direttamente in scena a più personaggi) e forse, forse ripartire... Bravo davvero Franceschini nell’utilizzare linguaggi diversi, a far sorridere anche in momenti tristi, a coinvolgere con forme espressive dense ed evocative, ma anche sorprendenti ed ilari, tutto molto scorrevole, con colti, divertiti ammiccamenti a diverse esperienze artistiche, raccontando e muovendo strane creature, a tratti lui stesso Ulisse, nell’abbraccio a Calipso/ fantoccio, nell’indossare la maschera del vecchio mendicante. Preziosi anche alcuni ritorni, come la preghiera di protezione al mare, alla terra e al cielo... Continue le sorprese: dentro uno spazio chiaro con sfumature azzurre appariranno quindi figure disegnate dal corpo di stoffa che si muove mentre parlano, come Circe; sagome mobili d’animali che, fatte ruotare, ritornano ad essere i compagni di Ulisse; una sorta di ruota sonora per le sirene, e così via... Viene soffiata della polvere che resta nell’aria per il paese dei morti; Polifemo è grandissimo, una struttura di legno dalla vasta bocca e un occhio che, colpito, semplicemente cadrà, lasciando il buco della cecità... scorrono luci che disorientano per la tempesta... e ancora e ancora... Si segue il racconto e si resta incantati dalle soluzioni sceniche, molti i riferimenti alla ricerca artistica che sa dialogare con le forme spontanee della creazione infantile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

15commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perchè?" (Senza risposta)

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

il caso

Cucchi: omicidio preterintenzionale per 3 carabinieri

3commenti

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video