-2°

Spettacoli

"Novecento", nuova vita. In alta definizione

"Novecento", nuova vita. In alta definizione
0

di Gianluigi Negri

«”Novecento” è pronto per una nuova vita e questo mi dà grande energia». A 35 anni dalla sua uscita nelle sale, il capolavoro di Bernardo Bertolucci esce completamente restaurato in Hd sia in versione blu-ray (a due dischi, al prezzo di 26,90 euro) che dvd (a tre dischi, al prezzo di 19,90 euro). Lo distribuisce la Dall’Angelo Pictures, nel montaggio originale di 302 minuti, con alcuni contenuti speciali realizzati per l’occasione dell’anniversario. A partire da una lunga intervista, spalmata in due parti (la prima di mezz’ora, la seconda di dieci minuti), nella quale il regista parmigiano racconta la genesi del film e parla anche del suo rapporto con il cinema e con l’Italia di oggi. A completare il tutto, il famoso (ma poco visto) documentario di Gianni Amelio «Bertolucci secondo il cinema» (making of di un’ora, realizzato all’epoca delle riprese) e un breve contenuto che mette a confronto le immagini prima e dopo il restauro.
Dopo il clamoroso successo di «Ultimo tango a Parigi» (1972), Bertolucci poteva fare di tutto. Scelse «Novecento», scritto insieme al fratello Giuseppe e all’ex partigiano Franco Arcalli (qui anche montatore): un film comunista, un film sulla terra, sulle origini del socialismo in Emilia, sulla dura vita nei campi ad inizio secolo. Un’epopea familiare nella quale sono contrapposti servi e padroni ed al tempo stesso vengono raccontati quarantacinque anni di amicizia tra il borghese Alfredo (Robert De Niro) e il contadino Olmo (Gérard Depardieu). Un potente, lirico e vigoroso affresco corale (e sociale) che si sviluppa dal 1901, l’anno della morte di Verdi e della nascita dei due amici-nemici, fino al 25 aprile 1945.
Coprodotto da tre major americane, terminato dopo tempi di lavorazione lunghissimi (fu girato per quasi un anno nella Bassa parmense tra il 1974 e il 1975) e con un budget che lievitò fin quasi a raddoppiare, «Novecento», per Bertolucci, è stato «il momento di fantasia e di onnipotenza che viene dopo un grandissimo successo».
Tra un aneddoto e l’altro, il regista parmigiano rivela anche che non ci sarà mai un «Novecento – Atto terzo», ma che, se vi fosse stata la possibilità di farlo, probabilmente lo avrebbe ambientato nella Puglia di Nichi Vendola.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto via Doberdò

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

3commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

12commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

9commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria