-4°

Spettacoli

Grido d'allarme dei teatri cittadini: "La situazione rimane critica"

Grido d'allarme dei teatri cittadini: "La situazione rimane critica"
0

di Laura Ugolotti

«Ci hanno salvati per i capelli dal precipizio, ma restiamo in una situazione orribile».
Le più importanti realtà culturali cittadine, Teatro Regio, Fondazione Toscanini, Teatro Due e Teatro delle Briciole sono concordi: il ripristino del Fus, il fondo unico per lo spettacolo, reintegrato in extremis dal Governo dopo i tagli inizialmente previsti alle risorse per il 2011, è motivo di soddisfazione; tuttavia la situazione per il settore della cultura e dello spettacolo, anche a Parma, resta estremamente critica.
Ieri i rappresentanti delle quattro realtà sono stati ascoltati dalla commissione Cultura del Comune. Sono stati i consiglieri Caselli, Mantelli e Pizzigoni a convocarli prima della notizia del reintegro dei fondi, «Considerato il persistere di una situazione così difficile per teatri e fondazioni - ha spiegato Caselli - crediamo che un confronto sia comunque utile».
Al confronto ha preso parte anche l’assessore Sommi, che ha ribadito l’orientamento delle scelte dell’amministrazione: «Ridurre i grandi eventi per non penalizzare i fondi alle realtà, piccole e grandi, che in città producono cultura».
A livello nazionale «nell’ultimo anno sono cresciuti gli spettatori nei teatri, nei cinema - aggiunge - eppure dal 1988, si riduce sistematicamente il Fus, ignorando la vocazione culturale dell’Italia».
«Il reintegro del fondo - spiega Mauro Meli, sovrintendente della Fondazione Teatro Regio  - è comunque una miseria. Abbiamo dovuto tagliare personale, ridurre le produzioni; il Festival Verdi è finanziato con le risorse della stagione ordinaria».
E se Meli si «lamenta» dell’assenza di contributi da parte della Regione, Maurizio Roi, presidente della Fondazione Toscanini, fa notare che «tutti abbiamo problemi: siamo contenti che il Comune sia tornato nostro socio ma questo non corrisponde ad ulteriori contributi. Serve una riforma del sistema, che marchi più la funzione di un’istituzione rispetto all’identità».
In attesa che il sistema cambi e preveda maggiori controlli e una distribuzione più equa dei fondi, per Paola Donati, presidente della Fondazione Teatro Due, Comune, Provincia e Regione, dovrebbero unire le forze e dialogare per sostenere la cultura sul territorio.
«E anche noi, istituzioni culturali - aggiunge -, dovremmo fare lo stesso».
«La situazione non è più gestibile - aggiunge Flavia Armenzoni, presidente del Teatro delle Briciole -. Già il teatro per ragazzi è penalizzato dalla riduzione delle uscite delle scuole; se il sistema non si adegua non saremo più in grado di competere a livello internazionale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure