19°

32°

Spettacoli

Film recensioni - Boris. Il film

Film recensioni - Boris. Il film
0

 Filiberto Molossi

Attrici complessate che parlano talmente sottovoce che nemmeno le senti, Garrone che disegna donnine nude su copioni conservati come reliquie, persino Nicola Piovani che si gioca l'Oscar vinto per «La vita è bella» a carte: e il bagno dove, una volta, ha fatto pipì Antonioni... E' un innocuo pesciolino rosso, ma all'occorrenza sfodera denti da squalo: perché sì, «Boris» non risparmia nessuno, né il cinema «alto» né quello «basso»: svelando il trucco di un gioco di prestigio un po' barbaro,  magia fasulla da dare in pasto al pubblico bue, ma pur sempre pagante. Da una serie di nicchia ma anche di culto, un film divertente e corrosivo, scritto e girato a sei mani, che scherza con dissacrante ispirazione sul mondo bizzarro e parecchio cialtrone del cinema all'italiana.
Tra i migliori prodotti nostrani, in assoluto, realizzati per la televisione, la scalcinata e irresistibile banda «Boris», lanciata da Sky e diventata senza sforzo un piccolo fenomeno di costume, scende dal satellite sulla terra per mirare al bersaglio grosso: fotografata la società attuale attraverso vizi e miserie della fiction più becera, ora la premiata ditta Ciarrapico/Torre/Vendruscolo mena schiaffoni pure alla settima «arte». E nel «salto» non si fa male, anzi dimostra di avere idee e benzina per aggrapparsi al bavero del grande schermo. 
Che è poi il mare magno dove vorrebbe nuotare un pesce piccolo come René Ferretti, regista di mezza età stanco di girare soap spazzatura e sceneggiatoni clericali: in fuga della sua ultima fiction («Il giovane Ratzinger»...), Ferretti, pur consapevole che «la televisione è come la mafia, non se ne esce se non da morti», afferra in maniera rocambolesca la sua grande occasione: un film d'autore tratto da «La casta», il libro-denuncia di Stella e Rizzo...
Celebrata la rivincita  degli outsider (non a caso il film è interpretato da caratteristi di lungo corso, come il bravo Francesco Pannofino), di un manipolo di improbabili antieroi capaci di opporre la propria irriverente genuinità alla spocchia fastidiosa dei cinematografari, «Boris» (il nome del pesciolino rosso portafortuna da cui Ferretti non si separa mai) parte molto forte poi plana un po', ma ha le carte in regola per piacere sia ai fan della serie che a chi non la conosce per niente: perché, in fondo, in quella sarcastica radiografia di un Paese schiavo della volgarità «istituzionale» del cinepanettone c'è l'Italia che siamo: rassegnata e assuefatta al brutto. 
Giudizio: 5/3
 
SCHEDA
REGIA E SCENEGGIATURA:  GIACOMO CIARRAPICO, MATTIA TORRE, LUCA VENDRUSCOLO
 FOTOGRAFIA: MAURO MARCHETTI
INTERPRETI:  FRANCESCO PANNOFINO, CATERINA GUZZANTI ANTONIO CATANIA, CAROLINA CRESCENTINI, ALESSANDRO TIBERI, GIORGIO TIRABASSI, PIETRO SERMONTI, CLAUDIO GIOE'
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2011, colore, 1 h e 48’
DOVE: ASTRA, CINECITY, ODEON (Salso)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande