10°

20°

Spettacoli

Raccomandati, tremate: adesso "C'è chi dice no"

Raccomandati, tremate: adesso "C'è chi dice no"
Ricevi gratis le news
0

 Che l’Italia fosse un Paese di raccomandati, di «figli di», dove vanno avanti sempre quelli senza merito, si sa da un pezzo e tutti sembrano averlo accettato più o meno passivamente. Stavolta però c'è una novità: questi trentenni «sfigati», bravissimi nel loro lavoro (anzi, spesso i più bravi) ma con la strada sempre sbarrata dal raccomandato di turno, pensano bene di ribellarsi. Succede in «C'è chi dice no», il film di Giambattista Avellino che uscirà venerdì nelle sale, prodotto da Cattleya e distribuito da Universal.  

I protagonisti della pellicola sono tre ex compagni di scuola, ultratrentenni e ancora precari: il giornalista Max (Luca Argentero), il medico Irma (la sempre più lanciata Paola Cortellesi, attualmente in testa agli incassi con «Nessuno mi può giudicare») e lo studioso di diritto Samuele (Paolo Ruffini). Insieme decidono di ribellarsi alla precarietà mettendo alla berlina proprio quei raccomandati che hanno fatto loro le scarpe.  Fonderanno così una sorta di associazione («i pirati del merito», il cui motto è appunto «Chi ti ruba il merito ti ruba la vita») per perseguitare senza tregua le persone che occupano i loro posti ingiustamente. All’inizio sembra solo un gioco, ma il piano lentamente sembra funzionare e trovare anche nuovi proseliti...
«Questo film - ha spiegato in conferenza stampa il regista - è come un grimaldello per raccontare temi delicati. Abbiamo ambientato la storia a Firenze perchè per un precario la situazione è più claustrofobica in una città, dove se perdi un'occasione all’università e in un giornale quasi mai c'è un’alternativa».  Anche con una commedia, dunque, si può denunciare una realtà distorta: lo conferma il grande Giorgio Albertazzi, che ha una piccola parte nel film: «Anche quella di Dante, in fondo, si chiama commedia - dice il grande attore teatrale -. E comunque questa cosa delle raccomandazioni, questo mercimonio c'è sempre stato anche quando ero giovane. Oggi però, secondo me, è anche peggio di allora». E a questo punto Albertazzi si lancia in uno sfogo: «E' una vergogna che in Italia tre su quattro dei teatri stabili abbiano dei direttori deficienti, uno tra l’altro messo lì solo perchè ha sposato la figlia di».
Poi la parola passa ai protagonisti Luca Argentero e Paola Cortellesi, i quali concordano nell'affermare che ci sono tante situazioni in cui si deve dire no: «Questo mestiere è fatto di no - osserva l'attore torinese - e credo sia giusto così». «Io continuo a riceverne e a pronunciarne - aggiunge l'attrice romana, reduce dal successo di «Zelig»  - comunque bisogna fare pace con il rifiuto e non prenderlo come una sconfitta». 
Infine Argentero smentisce la notizia secondo cui sarà accanto a Belen nella fiction «Sposami»: «E' comico, l'ho letto ma non ne so davvero nulla. Tra due settimane, e questo è vero, inizierò invece “Lezioni di cioccolato 2”».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

castellarquato

Sventato un furto in un salamificio

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

SOCIETA'

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

SPORTIVE

Stile e potenza: nuove Porsche 718 Boxster GTS e Cayman GTS