13°

Spettacoli

Il «crescendo» di Battistoni: largo al giovane

Il «crescendo» di Battistoni: largo al giovane
Ricevi gratis le news
0

di Lucia Brighenti

Rossini? Molto più che un musicista portato per il teatro comico. Lo assicura Andrea Battistoni, giovanissimo direttore che venerdì debutterà ne «Il barbiere di Siviglia», ultimo titolo della Stagione lirica del Teatro Regio. La sua carriera è un crescendo rossiniano: dopo aver diretto con successo l’«Attila» al Teatro di Busseto per il Festival Verdi 2010, Battistoni è stato nominato primo direttore ospite del Teatro Regio di Parma. Venerdì questa nuova sfida a cui arriva con la sicurezza di chi, nel 2010, ha diretto «Il viaggio a Reims» al Rossini Opera Festival di Pesaro: «Lavorare su Rossini con il maestro Zedda è stato fondamentale - spiega - perché in quell'occasione ho imparato una visione moderna e aggiornata di questo operista, la cui musica è stata spesso fraintesa, semplificata e involgarita. Un pericolo tanto più presente nel 'Barbiere': proprio perché quest’opera non è mai uscita di repertorio si sono sedimentate molte cattive abitudini. Spesso Rossini è considerato solo un autore semplice, portato per il teatro comico, mentre il festival di Pesaro ha contribuito a ricostruire la complessità del suo personaggio, la sua genialità teatrale che getta luci e ombre sui suoi capolavori. Anche nel 'Barbierè vi sono oasi di patetismo, di lirismo che altrimenti non si spiegherebbero».
Anche al Teatro Regio di Parma «Il barbiere di Siviglia» è una delle opere più amate e rappresentate dai tempi di Maria Luigia a oggi. Cosa ha determinato un successo così continuo, a suo parere?
«Il miracolo nasce da un meccanismo teatrale serratissimo: il soggetto in sé è molto semplice, ma la bellezza sta nell’intelligenza del librettista, che non lascia mai cadere il ritmo, e nella musica che segue questo ritmo. Proprio per questo non si può tagliare quasi niente dell’opera, la eseguiremo in forma pressoché integrale, salvo qualche lieve adattamento di alcuni recitativi. Ci sono tutti gli ingredienti del miglior Rossini: arie virtuosistiche, concertati, momenti di lirismo e un uso dell’orchestra molto brillante, ricco e meditato, per cui Rossini prese a modello Haydn e Mozart».
In un’opera buffa che tipo di relazione c'è tra direzione e lavoro di regia?
«C'è una vera e propria interazione. Devo dire che ho la fortuna di intendermi alla perfezione con la visione di Stefano Vizioli: ha creato uno spettacolo eccezionale, di grande inventiva e divertente che va a braccetto con la musica senza mai far cadere il ritmo, senza involgarire con effetti gratuiti. Nelle prove abbiamo fatto molte risate assieme e credo che questo sia segno che il lavoro funziona».
Anche in questa occasione dirigerà a memoria?
«Penso di sì - risponde con un sorriso - ho un rapporto quotidiano con la partitura e faccio in modo di prepararmi con molto anticipo, in modo che giorno dopo giorno si sedimenti nella testa e nel cuore. Quando dirigo così posso rivolgere meglio la mia attenzione ai cantanti e all’orchestra».
Il 21 aprile sarà ancora al Teatro Regio per dirigerne l’orchestra in un programma tutto dedicato a Liszt...
«Sì, ormai mi sento un po' a casa qui. È una bellissima occasione perché torno al repertorio romantico che è quello che sento più vicino a me».
Poi in ottobre dirigerà il «Falstaff» per il Festival Verdi.
«È un impegno che ho accettato con estrema gioia, perché è l’opera di Verdi che preferisco, forse quella che amo di più in assoluto. D’altro lato è un impegno gravoso e affrontarlo a Parma significa una grandissima responsabilità. È un’opera tradizionalmente diretta da interpreti anziani, punto di riferimento sono Toscanini e Giulini, ma non per questo credo che sia necessario essere ottuagenario per dirigerla perché è anche una storia di amore tra ragazzi, una commedia. Cercherò quindi di dare una lettura rispettosa ma con un’impronta diversa».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Forbes, Beyoncè donna più pagata, 105 milioni di dollari

musica

Forbes, Beyoncè la donna più pagata, 105 milioni di dollari

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vizi e virtù dello smart working. Molto di più del telelavoro

L'ESPERTO

Come funziona lo smart working. Molto di più del telelavoro

di Pietro Boschi

Lealtrenotizie

Francesca Archibugi

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto, oggi, tra Fornovo, Corniglio e Varano

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

anteprima gazzetta

Parco Cittadella al buio da giorni: paura e disagi Video

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

sicurezza

Raffica di vetri rotti nella zona di via Verdi: topi d'auto/vandali in azione

2commenti

Tg Parma

Commercio, Ascom: "Più agenti in strada" Video

Appello della categoria per il rispetto della legalità

sabato alle 15

Verso Carpi-Parma, i tifosi scaramantici scherzano sul primato Video

Tg Parma

Disabilità, Mattia Salati nuovo delegato del comune Video

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

3commenti

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

TOKYO

Aereo Usa precipitato: 8 persone ritrovate stanno bene

SPORT

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Gazzareporter

Parcheggio "creativo" davanti al Maria Luigia Foto

1commento

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery