11°

17°

Spettacoli

Vasco contro Liga: "Devi mangiare ancora polenta". Uno scherzo?

Vasco contro Liga: "Devi mangiare ancora polenta". Uno scherzo?
Ricevi gratis le news
10

Il modenese invita il reggiano a mangiare «ancora un po' di polenta». Un falso? Botta e risposta (con giallo) tra i due massimi rocker della via Emilia. Vero o falso? Mah. «Caro Liga, quando avrai scritto anche tu quasi duecento canzoni e avrai pubblicato 16 album inediti potrai essere messo sul mio stesso piano. Devi mangiare ancora un po' di polenta prima di poterti confrontare con me». Inizia così la breve nota, intitolata «Ho inaugurato la stagione del parliamoci chiaro e del parliamoci forte», firmata «Vasco» pubblicata sul canale ufficiale di Facebook del rocker, dal quale abitualmente annuncia le novità ai suoi fans o condivide le sue idee. Poche righe che dall'altra sera alle 20 hanno scatenato i commenti arrabbiati, stupiti, di supporto o attacco anche molto duro, ai due cantanti. A creare sorpresa, tra gli utenti di Facebook, soprattutto il tono sferzante delle parole usate, sotto cui è stata aggiunta una piccola foto di qualche anno fa con Vasco e Ligabue seduti che parlano: «L'unica sfida che accetto -si legge nella nota - è un duello all’ultimo s-a-ound, la mattina all’alba, dietro il convento delle Carmelitane Scalze.  Lascio a te la scelta delle armi. Ricorda che io sparo solo al cuore». Alcuni fans mettono in dubbio la nota sia veramente di Vasco anche se il fatto sia ancora sul canale, per quanto non linkata in bacheca, pare ribadirne la legittimità. Soprattutto si discute sul possibile motivo che abbia scatenato questa dichiarazione, visto che almeno pubblicamente, tra i due non ci sono stati, almeno nell’ultimo periodo, ragioni di screzio. «Faccio fatica a credere che siano parole di Vasco... – scrive ad esempio Barbara – la sua carriera parla chiaro non c'è bisogno di puntualizzare, recriminare, sfidare... O no?...mah...». Tanti i messaggi feroci verso uno dei due cantanti o quelli in cui i fans si scontrano sul talento dei due musicisti o, a colpi di cifre sui sold out ai rispettivi concerti, ma c'è anche chi sdrammatizza, come Stefano: «Caro Vasco stai attento Liga ti da un colpo all’anima... skerzo siete grandi tutti e 2». In serata il dietro front. «E' comparso improvvisamente un post che secondo noi non è stato scritto da Vasco ed è quindi erroneamente attribuito a lui»: così Tania Sachs, ufficio stampa di Vasco Rossi, smentisce su facebook con un messaggio in bacheca sulla pagina ufficiale di Vasco Rossi, la nota firmata «Vasco» rivolta al collega Ligabue. A proposito dello scritto, comparso l'altra sera verso le 20, e rimosso poi ieri sera dalla pagina delle note, la Sachs spiega: «L'abbiamo cancellato dalla bacheca ma improvvisamente ce lo siamo ritrovati in una parte meno evidente della pagina ufficiale. Riteniamo sia qualcuno che ha voluto fare uno scherzo a tutti e due, anche se ancora non abbiamo scoperto chi è stato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ila

    13 Aprile @ 11.06

    Vasco is Vasco! Liga is Liga! alcun paragone... il bello è poterli amare questi poeti... e poi con i più grandi hanno sempre cercato, da che mondo è mondo, di trovar rivalità o paragoni... la Musica è Musica come i Poeti sono Poeti nessuno te lo insegna... l'hai nell'anima... ila

    Rispondi

  • ssindic

    13 Aprile @ 07.50

    ma che liga, se liga di salam , grande vasco .

    Rispondi

  • momama

    13 Aprile @ 00.47

    tra coror e scaper...

    Rispondi

  • momama

    13 Aprile @ 00.46

    tra coror e scaper...

    Rispondi

  • Andrea

    12 Aprile @ 22.06

    tra i due non c'è paragone giusto....Ligabue è di gran lunga migliore in tutto!!! e anche un grand'uomo!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va