17°

32°

Spettacoli

Dmitry Korchak "Ardua sfida cantare al Regio"

Dmitry Korchak "Ardua sfida cantare al Regio"
Ricevi gratis le news
1

Elena Formica
Da Snegurochka al Barbiere di Siviglia. Come dire dall’inverno all’estate: dalla Russia di Rimsky-Korsakov all’Italia di Rossini, seppur in odor di Spagna e con l’"esprit" di Beaumarchais. Formidabile l’escursione musicale e culturale alla quale si è sottoposto, uscendone "italianissimo", il tenore moscovita Dmitry Korchak, che nel belcanto furoreggia e in Mozart pure.
Sarà lui il Conte di Almaviva nel Barbiere di Siviglia che andrà in scena - dopodomani la «première», oggi la prova generale aperta al pubblico - al Teatro Regio di Parma.
Visino da angioletto slavo. Voce che ha fatto innamorare Covent Garden di Londra e Wiener Staatsoper, Scala di Milano e Rossini Opera Festival. Ovviamente le tre «Big M» della bacchetta - Muti, Mehta, Maazel - lo hanno diretto in opere e concerti.
Venerdì Korchak debutterà al Regio, ma a Parma - furtivo - c'era già stato. Correva l’anno 2005 e il giovanotto, intercettato quand’era "solo" un talento e non ancora un "nome", registrava all’Auditorium Paganini il cd «Stolen Notes» con il Parma Opera Ensemble (in lingua attuale i Solisti del Teatro Regio di Parma). Il disco comprendeva arie, duetti e brani solo strumentali; fra gli interpreti Annick Massis, Marco Berti e Francesco Meli. «E' stata una bella esperienza - ricorda Korchak -, si lavorò molto bene. Sono felice di aver ritrovato in orchestra, grazie al Barbiere di Siviglia, gli ottimi strumentisti con i quali avevo inciso il cd». Tenore russo, ugola rossiniana, donizettiana, belliniana. Che cosa c'è sotto? «C'è - sorride Korchak - che il repertorio russo non dà molto spazio alle voci tenorili. Bei ruoli da tenore ci sono nella Snegurochka, nell’Evgenij Onegin, ma in generale l’opera russa non privilegia tale corda. E poi il nostro repertorio nazionale è poco eseguito; anche in Russia non è tanto rappresentato. E’ dunque naturale che un tenore, nel mio Paese, rivolga l’attenzione soprattutto al repertorio italiano. Per inciso, va riconosciuto a Gergiev e al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo il merito di promuovere sia in Russia che all’estero la nostra grande musica operistica». Reduce dal successo del «Barbiere» andato in scena a marzo al Capitol di Toulouse ("Un authentique Almaviva", ha scritto di Korchak la critica francese), il tenore affronta adesso il palcoscenico del Regio con la consapevolezza che «a Parma il pubblico ama Verdi, ma conosce assai bene anche gli altri autori». «Si sa - continua il tenore - che è un’ardua sfida cantare al Regio, quindi farò del mio meglio per essere apprezzato. Ritengo che un pubblico così competente, ma anche così acceso, voglia in tal modo esprimere la profonda ammirazione che nutre per la musica, in particolare per l’opera. E' una forma di istintiva passione per il bello, non importa se focosa e incontenibile. Guardiamoci attorno: il problema, al mondo, è tutta quella gente che esagera nelle cose brutte...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LUCIO RENATO TURRONI

    18 Aprile @ 12.59

    Ho visto il Barbiere domenica 17 aprile: non conoscevo il sig. Korchak e le prime note del tenore mi hanno lasciato qualche dubbio, ma dopo.... E' stato un buon crescendo, nel corso dei due atti si è lanciato e la sua voce mi ha soddisfatto. Mi piace vedere che ci sono talenti che vengono in Italia dalla lontana Russia (che ho frequentato-vissuto per lavoro quasi 30 anni) e qui si affermano. Buon lavoro, sig. Korchak, e che la carriera le sia piena di successi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti