12°

Spettacoli

Dmitry Korchak "Ardua sfida cantare al Regio"

Dmitry Korchak "Ardua sfida cantare al Regio"
1

Elena Formica
Da Snegurochka al Barbiere di Siviglia. Come dire dall’inverno all’estate: dalla Russia di Rimsky-Korsakov all’Italia di Rossini, seppur in odor di Spagna e con l’"esprit" di Beaumarchais. Formidabile l’escursione musicale e culturale alla quale si è sottoposto, uscendone "italianissimo", il tenore moscovita Dmitry Korchak, che nel belcanto furoreggia e in Mozart pure.
Sarà lui il Conte di Almaviva nel Barbiere di Siviglia che andrà in scena - dopodomani la «première», oggi la prova generale aperta al pubblico - al Teatro Regio di Parma.
Visino da angioletto slavo. Voce che ha fatto innamorare Covent Garden di Londra e Wiener Staatsoper, Scala di Milano e Rossini Opera Festival. Ovviamente le tre «Big M» della bacchetta - Muti, Mehta, Maazel - lo hanno diretto in opere e concerti.
Venerdì Korchak debutterà al Regio, ma a Parma - furtivo - c'era già stato. Correva l’anno 2005 e il giovanotto, intercettato quand’era "solo" un talento e non ancora un "nome", registrava all’Auditorium Paganini il cd «Stolen Notes» con il Parma Opera Ensemble (in lingua attuale i Solisti del Teatro Regio di Parma). Il disco comprendeva arie, duetti e brani solo strumentali; fra gli interpreti Annick Massis, Marco Berti e Francesco Meli. «E' stata una bella esperienza - ricorda Korchak -, si lavorò molto bene. Sono felice di aver ritrovato in orchestra, grazie al Barbiere di Siviglia, gli ottimi strumentisti con i quali avevo inciso il cd». Tenore russo, ugola rossiniana, donizettiana, belliniana. Che cosa c'è sotto? «C'è - sorride Korchak - che il repertorio russo non dà molto spazio alle voci tenorili. Bei ruoli da tenore ci sono nella Snegurochka, nell’Evgenij Onegin, ma in generale l’opera russa non privilegia tale corda. E poi il nostro repertorio nazionale è poco eseguito; anche in Russia non è tanto rappresentato. E’ dunque naturale che un tenore, nel mio Paese, rivolga l’attenzione soprattutto al repertorio italiano. Per inciso, va riconosciuto a Gergiev e al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo il merito di promuovere sia in Russia che all’estero la nostra grande musica operistica». Reduce dal successo del «Barbiere» andato in scena a marzo al Capitol di Toulouse ("Un authentique Almaviva", ha scritto di Korchak la critica francese), il tenore affronta adesso il palcoscenico del Regio con la consapevolezza che «a Parma il pubblico ama Verdi, ma conosce assai bene anche gli altri autori». «Si sa - continua il tenore - che è un’ardua sfida cantare al Regio, quindi farò del mio meglio per essere apprezzato. Ritengo che un pubblico così competente, ma anche così acceso, voglia in tal modo esprimere la profonda ammirazione che nutre per la musica, in particolare per l’opera. E' una forma di istintiva passione per il bello, non importa se focosa e incontenibile. Guardiamoci attorno: il problema, al mondo, è tutta quella gente che esagera nelle cose brutte...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LUCIO RENATO TURRONI

    18 Aprile @ 12.59

    Ho visto il Barbiere domenica 17 aprile: non conoscevo il sig. Korchak e le prime note del tenore mi hanno lasciato qualche dubbio, ma dopo.... E' stato un buon crescendo, nel corso dei due atti si è lanciato e la sua voce mi ha soddisfatto. Mi piace vedere che ci sono talenti che vengono in Italia dalla lontana Russia (che ho frequentato-vissuto per lavoro quasi 30 anni) e qui si affermano. Buon lavoro, sig. Korchak, e che la carriera le sia piena di successi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida