-4°

Spettacoli

"Io? Mi diverto" parola di Ketevan Kemoklidze

"Io? Mi diverto" parola di Ketevan Kemoklidze
0

Giulio Alessandro Bocchi
Una richiesta di salvataggio e centinaia di trappole da far giocare a chi la ostacola nei suoi obiettivi, ma di amore se ne vede davvero poco. Di momenti per stare da soli, con «quel cane di tutore», per Rosina e il conte di Almaviva ce ne sono pochi e  in tutta l’opera per loro non c’è neanche un duetto. L’unico momento un po’ intimo, con Bartolo fuori scena, sarebbe «Dolce nodo», ma allora è Figaro a sdrammatizzare la scena facendo loro il verso. «Rosina – spiega Ketevan Kemoklidze, che vestirà i suoi panni al Regio domani in occasione della “prima” dell'opera buffa rossiniana – è innanzitutto una ragazza pragmatica, femminile e furba, in senso buono: l’amore non c’entra. Nel Barbiere di Siviglia per questa coppia ci sono già gli indizi dei problemi che si mostreranno nelle Nozze di Figaro. Comunque cercherò di interpretarla il più innamorata possibile».
«In questo Barbiere – continua il mezzo-soprano – mi diverto tantissimo. La regia di Stefano Vizioli segue molto la musica ed è stato interessante il confronto con il direttore Battistoni». Giovane e carina la Kemoklidze si presta bene, con i suoi colori, alla parte di Rosina, anche se non viene dalla Spagna, ma dalla Georgia, un paese lontano geograficamente, ma più vicino all’Italia di quanto si possa immaginare. «Durante l’ ottocento – racconta la cantante – le opere italiane venivano portate nel nostro paese dalle vostre compagnie, pochi anni dopo le prime rappresentazioni. Sul modello italiano si è formata la nostra scuola musicale, anche se poi abbiamo acquistato una nostra autonomia. Abbiamo un nostro “Verdi”, Zakaria Paliashvili, che è conosciuto prevalentemente in Georgia, anche se meriterebbe una fama più internazionale. Sarà forse la latitudine ma ci sentiamo simili per molti aspetti agli italiani».
Molti cantanti, anche passati dal Regio, vengono dalla Georgia. «In Georgia – spiega la Kemoklidze – cantano tutti. I nostri canti popolari sono molto complessi e hanno anche sette voci. Già a quattro anni io cantavo in cori a tre voci». A Parma il mezzo-soprano (che ha imparato perfettamente l’italiano durante i suoi due anni di studio all’Accademia della Scala) si era già esibito in un concerto, ma quello di domani  sarà il suo ufficiale debutto al Regio. «Ci vuole una grande concentrazione per esibirsi su un palco dove sono passati i più grandi cantanti». Il “peperoncino del teatro”, il loggione, desta in molti cantanti qualche preoccupazione, ma la Kemoklidze è serena. «Se i pareri negativi vengono dalla conoscenza sono accettabili. In questo bell’esame cercherò di mettere tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery