18°

Spettacoli

"Io? Mi diverto" parola di Ketevan Kemoklidze

"Io? Mi diverto" parola di Ketevan Kemoklidze
0

Giulio Alessandro Bocchi
Una richiesta di salvataggio e centinaia di trappole da far giocare a chi la ostacola nei suoi obiettivi, ma di amore se ne vede davvero poco. Di momenti per stare da soli, con «quel cane di tutore», per Rosina e il conte di Almaviva ce ne sono pochi e  in tutta l’opera per loro non c’è neanche un duetto. L’unico momento un po’ intimo, con Bartolo fuori scena, sarebbe «Dolce nodo», ma allora è Figaro a sdrammatizzare la scena facendo loro il verso. «Rosina – spiega Ketevan Kemoklidze, che vestirà i suoi panni al Regio domani in occasione della “prima” dell'opera buffa rossiniana – è innanzitutto una ragazza pragmatica, femminile e furba, in senso buono: l’amore non c’entra. Nel Barbiere di Siviglia per questa coppia ci sono già gli indizi dei problemi che si mostreranno nelle Nozze di Figaro. Comunque cercherò di interpretarla il più innamorata possibile».
«In questo Barbiere – continua il mezzo-soprano – mi diverto tantissimo. La regia di Stefano Vizioli segue molto la musica ed è stato interessante il confronto con il direttore Battistoni». Giovane e carina la Kemoklidze si presta bene, con i suoi colori, alla parte di Rosina, anche se non viene dalla Spagna, ma dalla Georgia, un paese lontano geograficamente, ma più vicino all’Italia di quanto si possa immaginare. «Durante l’ ottocento – racconta la cantante – le opere italiane venivano portate nel nostro paese dalle vostre compagnie, pochi anni dopo le prime rappresentazioni. Sul modello italiano si è formata la nostra scuola musicale, anche se poi abbiamo acquistato una nostra autonomia. Abbiamo un nostro “Verdi”, Zakaria Paliashvili, che è conosciuto prevalentemente in Georgia, anche se meriterebbe una fama più internazionale. Sarà forse la latitudine ma ci sentiamo simili per molti aspetti agli italiani».
Molti cantanti, anche passati dal Regio, vengono dalla Georgia. «In Georgia – spiega la Kemoklidze – cantano tutti. I nostri canti popolari sono molto complessi e hanno anche sette voci. Già a quattro anni io cantavo in cori a tre voci». A Parma il mezzo-soprano (che ha imparato perfettamente l’italiano durante i suoi due anni di studio all’Accademia della Scala) si era già esibito in un concerto, ma quello di domani  sarà il suo ufficiale debutto al Regio. «Ci vuole una grande concentrazione per esibirsi su un palco dove sono passati i più grandi cantanti». Il “peperoncino del teatro”, il loggione, desta in molti cantanti qualche preoccupazione, ma la Kemoklidze è serena. «Se i pareri negativi vengono dalla conoscenza sono accettabili. In questo bell’esame cercherò di mettere tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

Gubbio-Parma

Il Parma ha capito gli errori commessi: il commento di Pacciani Video

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017