-4°

Spettacoli

Ecce Nanni: "Habemus Papam"

Ecce Nanni: "Habemus Papam"
Ricevi gratis le news
0

Si parte con un funerale, quello di Papa Wojtyla (le immagini sono quelle reali, acquisite dalla Lux Vide), e non si esce quasi mai dal Vaticano nel nuovo film di Nanni Moretti «Habemus Papam», dove non solo un Papa rinuncia al suo mandato (come fece solo Celestino V), ma dove un conclave composto da 101 cardinali resta ostaggio di questo suo dubbio amletico per giorni e giorni con effetti da commedia.
«Ma non faccio film per raccontare l'Italia, nè la Chiesa», ha spiegato ieri il regista romano in una gremitissima conferenza stampa alla vigilia dell'uscita del film nelle sale (da oggi in 460 copie distribuite da 01) e in concomitanza con l'annuncio che sarà in concorso al prossimo Festival di Cannes. La domanda verteva proprio sul fatto che, dopo essere stato sulla Croisette con un film come «Il Caimano», di chiaro impegno politico, ora ci va con un film sul clero.  «In realtà a Cannes ci sono andato molte altre volte - ha spiegato Moretti - a partire da 'Ecce Bombo' oltre trent'anni fa, e i film che faccio derivano sempre da quello che sento al momento, non voglio spiegare l’Italia ai francesi». «Habemus Papam» racconta con grande delicatezza la vicenda del cardinale Melville (Michel Piccoli) che dopo essere stato eletto al soglio di Pietro viene preso da una crisi esistenziale che lo rende incapace di prendersi una responsabilità così grande: «E' un personaggio fragile che si sente inadeguato di fronte a tantissimo potere - ha detto Moretti - Un tema che ho voluto però raccontare all’interno di una commedia». Il regista, quasi sempre anche interprete dei propri film, stavolta si è ritagliato il ruolo di uno psicanalista che viene chiamato in Vaticano per sottoporre ad analisi il papa titubante: «Difficile capire in chi io mi sia identificato, probabilmente sia nello psicanalista che nello stesso papa depresso. Un papa che non a caso ho voluto mostrare (come accade davvero nel film, ndr.) mentre girava in abiti borghesi per Roma, mentre prendeva un autobus o andava a teatro».  E proprio come un paziente qualsiasi verrà portato nello studio di un'altra psicanalista (Margherita Buy) ex moglie del personaggio interpretato da Moretti
«Comunque - ha precisato il regista - ho preferito non fare mai riferimenti precisi sulle vicende del Vaticano. Ad esempio un anno fa, mentre stavo girando, sono scoppiati diversi scandali che hanno riguardato la Chiesa, ma ho preferito non lasciarmi travolgere da questi fatti. Habemus Papam era ed è un’altra cosa». Nel discorso finale in cui il neo-papa rinuncia pubblicamente al suo mandato davanti alla folla di Piazza San Pietro, Sua Santità si lascia andare ad un discorso ai fedeli («ho capito che non posso condurre, ma sono uno che deve essere condotto») in cui parla di una Chiesa ormai troppo lontana da loro e dalla sua gente: «Da quello che si vede nel film - è la considerazione elusiva di Moretti - la folla che ascolta quelle parole applaude molto». Al momento non c'è alcuna intenzione, almeno esplicita, di far vedere «Habemus Papam» a Benedetto XVI («se vuole, puo farlo», dice solo Moretti), mentre sull'aspetto psicanalitico che torna ancora una volta in un suo film, osserva: «prima o poi dovrò chiedermi come mai di questa cosa».  La conferenza stampa  era iniziata con una serie di scuse non richieste da parte di Moretti,  riferite al fatto che la decisione di avere un incontro stampa per questo film è stata presa solo all’ultimo momento: «la realtà è che ero stanchissimo, ma poi mi sono riposato qualche giorno e ho cambiato idea. Comunque una cosa è vera: i registi, quando parlano dei loro lavori fanno spesso confusione, mentre secondo il mio punto di vista, a parlare devono essere solo i film». Ma prima l'inevitabile battuta: «E io faccio film una volta ogni morte di...».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"