10°

18°

Spettacoli

La senatrice Soliani: "Bocciato emendamento per dare 6 milioni al Festival Verdi"

14

Comunicato stampa

“Il Governo e la maggioranza non hanno accolto l’emendamento Soliani che assegnava  un contributo di 6 milioni di euro in 3 anni al Festival Verdi di Parma, nell’ambito delle celebrazioni per il bicentenario della nascita del Maestro. Hanno accolto soltanto la trasformazione dell’emendamento in un ordine del giorno che impegna il Governo a trovare fondi in futuro”. Questa la dichiarazione della senatrice Albertina Soliani, mentre in Aula è in corso la discussione sul decreto che riguarda anche lo spettacolo.

“Gravissima è per Parma la decisione del Governo - continua la senatrice del Pd -. Lasciare senza fondi il Festival Verdi significa farlo morire e ciò sarebbe una grande perdita per Parma e il suo territorio, per l’Italia, per tutto il mondo che guarda a Verdi e all’Italia come a un patrimonio universale. Domani il decreto passerà alla Camera, vedremo se lì si riaprirà la partita. In ogni caso il Governo è impegnato dall’ordine del Giorno Soliani a trovare i fondi, e il Fondo Unico per lo Spettacolo lo potrebbe consentire. Ma oggi per il Festival Verdi è suonata la campana. Dobbiamo ripartire con un grande impegno di tutti e mi auguro che anche il sindaco di Parma sia di questa opinione. Spero infine - conclude - che il Governo non voglia passare alla storia per aver fatto morire, tra le altre cose, anche il Festival Verdi di Parma.”
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Iwanka

    20 Aprile @ 18.00

    Credo che questo paese si stia avviando verso un percorso che non ha futuro.Tagli alla scuola e alla cultura servono solo a cancellare il nostro passato,la nostra storia.Infatti se non sappiamo da dove veniamo,dove mai possiamo andare? Il festival è davvero solo per i melomani e per i VIP che vogliono mostrare l'abito nuovo? Mi sembra un po'riduttivo,ma sfortunatamente è ciò che appare:pochi spettacoli in cartellone,poche recite,biglietti cari e quasi introvabili perchè già assegnati ad associazioni,banche ecc.In altri paesi ci sono spettacoli anche al mattino e al pomeriggio,prezzi accessibili sia per scuole,studenti e pensionati. Non servono super cast,super direttori e mega scenografie...gli spettacoli si possono allestire in tanti modi,così i dipendenti teatrali,i professori d'orchestra,coro,maestranze tutte avrebbero più occasioni di lavoro e non sarebbero sempre e solo le cenerentole o gli "operai della musica" Certo è che ci hanno appiattito culturalmente propinandoci l'isola dei famosi e la casa del grande fratello...che cosa ce ne frega se i nostri monumenti crollano,le classi sono sovraffollate,i professori scioperano e il nostro teatro è ormai un malato grave...?

    Rispondi

  • mo69

    20 Aprile @ 12.19

    Ho letto questo articolo dopo aver letto quello sulla scuola..... VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI Soliani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma come tutti quei soldi per il festival Verdi e nulla ti batti per le nostre scuole? Non sappiamo più come fare per i tagli nelle scuole e ci vediamo classi sovraffollate e pochi insegnati e tu chiedi tutti quei soldi per Verdi? Con tutto il rispetto per cultura e chi vi lavora, ma questo è un insulto per le scuole dei nostri figli!!!!!!!!!!!!!! Ma i nostri politici a che cosa stanno pensando? Ma fate gli interessi dei cittadini, quelli veri non quelli fittizzi ...... che schifo questa politica oramai hanno stancato tutti, di dx e sx ........ vorrei che provassero a vivere un mese da comuni cittadini con comuni problemi..........

    Rispondi

  • luca

    20 Aprile @ 10.48

    Si potrebbe organizzare una colletta tramite il PD locale; 2 milioni di euro all'anno cosa vuoi che siano per un Festival? li trovano di sicuro, io offro 1 cent. Per Verdi questo e tant'altro!

    Rispondi

  • morris

    19 Aprile @ 23.32

    Con i "chiari di luna" attuali " si dovrebbero stanziare 6 milioni per il festival Verdi? Ma perche' i " melomani" non si autotassano e con i loro soldi fanno tutti festival che vogliono? Ormai i veri appassionati sono rimasti pochissimi mentre i "vip" e signore sfilano alle "prime" per far notare il loro "look" ( e non hanno bisogno di finanziamenti pubblici).

    Rispondi

  • Antonio

    19 Aprile @ 22.24

    durante la diretta del Barbiere il Sindaco Vignali ha dati per certi i milioni (non ricordo quanti, ma ho la resgistrazione) per il festival Verdi? Qual'è la verità, se c'è? Era ottimista?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery