-1°

Spettacoli

Saturday Night Live: dietro le quinte dello show

Saturday Night Live: dietro le quinte dello show
Ricevi gratis le news
1

Pietro Razzini

Un navigatore satellitare per raggiungere la sala prove, una volta entrati negli studi di via Mambretti a Milano. All’improvviso si apre un universo alternativo: personaggi del mondo dello spettacolo dal passato più disparato tutti insieme, uniti in un progetto che sta attirando sempre più le attenzioni del pubblico. Una guida parmigiana come cicerone (Pierluigi Oddi) e un mix di comici, figli di reality, attori e presentatrici da conoscere e intervistare. Benvenuti nel backstage di Saturday Night Live, il fortunato show trasmesso in tarda serata su Italia Uno, confermata sulla rete giovane Mediaset dopo gli ottimi risultati ottenuti nella prima serie (da dicembre 2010 a febbraio 2011).
UN CAST ETEROGENEO Oltre ai nostri conterranei Michela Coppa e Pierluigi Oddi, Saturday Night Live è una composizione di visi noti del tubo catodico. Si passa dalla straripante bellezza di Ainett Stephens (la gatta nera) alla goliardia naturale di Gigi Garretta (Amici edizione 1), dalla freschezza di Francesca Fioretti (Gf9) e Ludovica Leoni (La pupa e il secchione) alla insostenibile leggerezza di Demo Mura (Quelli che il calcio). “E’ un bel gruppo: spesso ci si trova anche in albergo a ripetere il copione ad orari improponibili”, spiega l’ex gieffina Angela Sozzi. E’ della stessa idea anche Ainett Stephens: “ Tra le ragazze si lavora di squadra: io sono frizzante, mi piace animare i pomeriggi di lavoro”. Prosegue Fabio Fulco: “Sto imparando i tempi comici: sono venuto qui con l’ umiltà di chi deve apprendere”. Un maestro nel settore, invece, è Carlo Pistarino: “Sono il papà-monello del gruppo. In questo lavoro è indispensabile divertirsi”. Poi un ricordo legato al territorio parmigiano: “Non dimenticherò mai le serate al Jumbo: capitavo spesso nelle vostre zone qualche anno fa”. Sulla stessa linea Demo Mura: “Siamo una mosca bianca nel panorama televisivo: l’aria che si respira è ottima”. Per qualcuno è un vero e proprio trampolino di lancio (“E’ il primo programma che mi gratifica nella mia carriera”, sottolinea Ludovica Leoni spalleggiata da Federica Fioretti: “E’ un’ottima palestra in vista anche della parte che avrò in un film per il grande schermo”), per altri si tratta invece di una sfida (“Non è questione di visibilità né di denaro: è la bellezza di mettersi sempre in gioco”, racconta Gigi Garretta).
LA STRANA COPPIA E’ nata quasi per caso ma funziona, eccome se funziona: Elenoire Casalegno e Beppe Braida si sono conosciuti, studiati e hanno raggiunto un feeling eccezionale sul palco: “Molte persone ci chiedono se abbiamo già lavorato insieme: in realtà è nato tutto in maniera molto spontanea”. Racconta la bella romagnola. Sulla stessa linea Braida: “Siamo una coppia fresca, capace, anche grazie al cast, di aumentare l’audience della prima edizione”. Un occhio esterno, quello di Pierluigi Oddi, racconta i due presentatori: “Con Elenoire lavoriamo insieme già da qualche mese: è una grande professionista. Beppe? Un drago della comicità”.
DIETRO LE QUINTE Il deus ex machina del programma si chiama Giorgio Vignali, l’uomo in grado di portare il Saturday Night Live americano in Italia: “E’ un programma che realizziamo con un budget basso ma che ci sta dando grandi soddisfazioni: il pubblico deve avere il tempo di abituarsi ad un determinato tipo di show”. Il compito di gestire il cast è di Elisabetta Bisson, regista di SNL: “E’ una squadra numerosa  ma affiatata. Io cerco di comportarmi in maniera autorevole, non autoritaria”. Situazione confermata dal produttore esecutivo Helene Cipolletta: “Ognuno ha trovato il suo ruolo, ci rivolgiamo a un pubblico giovane e lavoriamo per unire lo sketch teatrale alla tempistica televisiva”. Infine il capo progetto, Marzio Rossi: “Il successo del programma? La sua spensieratezza. Avere un cast eterogeneo poteva spaventare all’inizio ma devo ammettere che il gruppo di autori ha lavorato egregiamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lorenzo

    21 Aprile @ 16.27

    Applausi per la michela, per il resto nettamente il piu' brutto programma degli ultimi 20 anni! Autori dove siete finiti!?!?!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

calcio

Parma a caccia dei gol

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5