-6°

Spettacoli

Cinema recensioni - Kung fu panda

0

Ha la pancia, è piuttosto goffo e straordinariamente goloso: e come se non bastasse è pure in via d’estinzione. Ma questa volta tocca proprio a lui salvare il mondo. Dopo le imprese dell’orco Shrek, la Dreamworks rilancia e presenta a grandi e piccini il «terrificante» Bruce Lee del terzo millennio: un tenero, paffuto e simpatico panda… Il protagonista assoluto del divertente cartoon diretto da Mark Osborne e John Stevenson e presentato in anteprima lo scorso maggio - con tutti gli onori - al Festival di Cannes. Ambientato in Cina, in pieno clima e spirito olimpico, il film racconta di Po, un panda che, nonostante suo padre lo vorrebbe ristoratore, sogna di diventare un eroe del kung fu come i suoi idoli. E l'occasione, clamorosamente, si presenta: il caso vuole infatti che sia il prescelto per affrontare il cattivissimo leopardo delle nevi, pronto a distruggere la serenità della valle della pace. C'è solo un piccolissimo problema: il panda è imbranato, chiacchierone e sale a fatica anche le scale. E più che la fame di gloria a motivarlo è la fame e basta: un disastro, insomma. Oppure no?

Spettacolare parodia-omaggio dei film sulle arti marziali (già ampiamente sdoganati da Tarantino) e del wuxia, il genere «tigre e dragone» per capirci, il nuovo cartoon della Dreamworks, meno iconoclasta e più nelle righe rispetto alla saga di «Shrek», sa però essere brillante e scatenato (strepitosa la battaglia con le bacchette), complice la contagiosa e buffa simpatia di un eroe per caso, il personaggio giusto nel posto «sbagliato». Doppiato in Usa da Jack Black, che lo ricorda anche fisicamente, e in italiano da Fabio Volo, il panda Po si muove bene tra gag e citazioni in un film che, a forza di numeri da action movie (e acrobazie digitali), a tratti rischia di ripetersi: ma, per fortuna, l’impianto è solido e i momenti comici sono capaci, da soli, di riscattare qualche calcio (e qualche iperbole) di troppo. E alla fine, non sentirsi un po’ Panda, l’imperfetto, o se preferite, il diverso che vince, è impossibile. E altamente sconsigliabile.

La vostra recensione nello spaxzio commenti in colonna centrale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video