12°

Spettacoli

Maggio con grandi artisti al Fuori Orario

Maggio con grandi artisti al Fuori Orario
2

Maggio è il mese dei grandi nomi e dei grandi temi al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico, con 4 weekend su 4 di feste a sfondo sociale che raggruppano concerti di artisti molto noti: gli Après La Classe, i Sud Sound System, la Bandabardò per due sere consecutive, Caparezza, Simone Cristicchi, i cantautori Niccolò Fabi e Paola Turci in una stessa serata e i Marlene Kuntz. Il comun denominatore di tutti questi venerdì e sabati sta nei biglietti a soli 15 euro, nelle bancarelle fin dal tardo pomeriggio, nei giochi per bambini, nei pernottamenti gratuiti e nei piatti gratis dalle 19.30 alle 21, con il primo concerto che inizia ogni volta alle 22 e il secondo alle 23. In più, mercoledì 18 alle 20.30, la cena-incontro «Liscia, gassata o... radioattiva?» per l’acqua bene comune, con Luca Lombroso e Thomas Casadei che spiegano il SÌ al referendum del 12 e 13 giugno.

Ma procediamo nell’ordine cronologico dei concerti, che in maggio al Fuori Orario cominciano venerdì 6 e sabato 7 per la due giorni di Festa dedicata a Libera contro tutte le mafie. Venerdì 6 le attrazioni musicali sono addirittura tre: i Two Fingerz, duo milanese hip hop avvezzo alla sperimentazione e formato da Daniele Lazzarin (Danti) e Riccardo Garifo (Roofio); gli headliner salentini Après La Classe con una miscela di reggae, rock, ska, tango, musica tradizionale pugliese e balcanica, dai loro primi hit sino al recente album «Mammalitaliani»; Max Brigante con un dj set che si rifà alle sue attuali conduzioni dei programmi «105 non stop» e «105 Stars» su Radio 105 e «Playerlist» su Sky Sport 1. Trait d’union il brano «Mammalitaliani» degli Après, di cui Max Brigante e i Two Fingerz hanno realizzato un intrigante remix.

Sabato 7 il doppio concerto vede la cantautrice calabro-parmigiana Maria Teresa Lonetti in apertura dei pugliesi Sud Sound System. La Lonetti è reduce dal suo nuovissimo album di debutto «La grande danza», che mescola folk, jazz, pop e world music: ne risulta una canzone d’autore fresca e al contempo adulta, impreziosita dal contributo di artisti come Archetti Maestri, leader degli Yo Yo Mundi. I Sud Sound System, pionieri del raggamuffin italiano, sono invece un sound system di musica dancehall reggae che combina ritmi giamaicani e suoni locali come dialetto salentino e ballate di pizzica e taranta: «Ultimamente» il loro ultimo cd. Domenica 8, «Fuori (orario) Giro (d’Italia)» è la speciale giornata riservata all’arrivo della tappa Alba-Parma del Giro d’Italia: alle 14.30 ritrovo al Fuori Orario, alle 15 partenza in bici per Parma, alle 19 buffet nel circolo con processo alla tappa e ospiti a sorpresa.

Tra venerdì 13 e sabato 14 si concentra la Festa dedicata a Emergency, con due concerti della Bandabardò, talmente legata al Fuori Orario da avergli reso omaggio con un album nel 2006. Stavolta la scatenata folk-rockband toscana presenta il disco «Scaccianuvole», 12 brani inediti usciti il 3 maggio. Nel primo concerto (venerdì) è supportata da Combass Live, progetto b-side del bassista Valerio «Combass» Bruno, degli Après La Classe e Rezophonic, che prende le mosse dal cd «A spasso col basso» per sfociare in un’asta benefica pro Emergency alle 22.45. Nel secondo show della Bandabardò (sabato) l’ora introduttiva tocca a El V and The Gardenhouse, gruppo bolognese di reggae latino-emiliano guidato dal cantante Marco «El V» Vecchi e forte del disco «Desde la calle» e del singolo «La capitana».

Venerdì 20 Caparezza e i Karbonio 14 danno il via al weekend della Festa Antinucleare, che si pone contro la costruzione di centrali nucleari in Italia e prosegue sabato 21 con altri artisti. La performance di Caparezza è assolutamente da non perdere, anche perché verte soprattutto sul suo nuovo album «Il sogno eretico», entrato al 2° posto della classifica di vendita in marzo. Successore de «Le dimensioni del mio caos», il disco si distingue per brani irresistibili come il primo singolo «Goodbye malinconia», cliccatissimo su YouTube. I Karbonio 14 sono quattro artisti reggiano-modenesi accomunati dal voler rielaborare il mondo musicale brit, con suoni caldi apparentemente «sprecisi» ma curatissimi, sulla scia dei Coldplay.

Sabato 21 il big è Simone Cristicchi, già vincitore di un Festival di Sanremo, preceduto dai Trenincorsa che dipanano folk autorale dal loro album «Verso casa», cui hanno collaborato Davide Van De Sfroos, Erriquez, Cesareo e Tonino Carotone. A sei anni dal pluripremiato album d’esordio «Fabbricante di canzoni» (2005) e a quattro dall’ambizioso «Dall’altra parte del cancello» (2007), Cristicchi propone l’«All inclusive - Live tour 2011», un concerto dall’animo rock, di grande impatto, basato sul suo variegato repertorio e ambientato nelle metaforiche stanze del «Grand Hotel Cristicchi» (2010), con l’ausilio di quattro musicisti-camerieri. Le sue sono «provo-canzoni», acute e irriverenti riflessioni sul mondo attuale.

Venerdì 27 e sabato 28 si celebra la Festa della Musica, la prima sera con Niccolò Fabi e Paola Turci e la seconda con i Marlene Kuntz. Al venerdì è Fabi a salire sul palco per primo, affiancato dalla sua band in una sorta di appendice del «Solo Tour», lo spettacolo che ha seguito di quasi due anni il disco «Solo un uomo», definito da Niccolò «un nuovo inizio, una nuova vita», e di poche settimane il progetto benefico «Parole di Lulù», realizzato insieme a «Medici con l’Africa Cuamm» per i bambini dell’Angola. Paola Turci riparte invece dall’ultimo album «Giorni di rose» (2010) e dal penultimo «Attraversami il cuore» (2009), che fanno parte di una trilogia in via di completamento. In «Giorni di rose» le canzoni sono firmate da sole autrici donne, con l’amore declamato al femminile e Paola nelle vesti di interprete. Ad esempio, il singolo «Danza intorno al sole» è stato scritto da Carmen Consoli e Nada.

Sabato 28 i Marlene Kuntz suggellano il mese più intenso del Fuori Orario con il cd-tour «Ricoveri virtuali e sexy solitudini», ottava opera della loro carriera, prodotta dal dj scozzese Howie B, già legato ai Marlene dal progetto Beautiful. Il «ricovero virtuale» è internet: senza accorgersene, l’uomo diventa sempre più individualista e, fatalmente, solo. L’album, schietto e diretto, va controcorrente ed è stato anticipato dai singoli «Paolo anima salva» e «Un piacere speciale». I tre Marlene, Cristiano Godano, Luca Bergia e Riccardo Tesio, vengono coadiuvati dal vivo da Davide Arneodo (tastiere, violino e percussioni) e Luca Lagash Saporiti (basso).

Ogni venerdì e sabato, poi, i dj animano da mezzanotte le tre aree del Fuori Orario (treni, stazione e binari): si alternano Pipitone, Tano, Robby e vari guest. Come anticipazione di giugno va segnalata la Festa Nazionale per la Costituzione, una tregiorni di chiusura stagionale che il club di Taneto organizza con Il Fatto Quotidiano: decine gli ospiti, con dibattiti che cominciano ogni pomeriggio alle 17 e 18 e concerti alle 23: giovedì 2 i Kinnara in «Tributo a Fabrizio De André»; venerdì 3 gli Asilo Republic in «Tributo a Vasco Rossi», con la perla di Ascanio Celestini alle 22 ne «La fila indiana - Il razzismo è una brutta storia»; sabato 4 le Schegge Sparse in «Tributo a Ligabue»; biglietti a 10 euro, con consumazione inclusa. In quest’ultima Festa non occorre la tessera Arci, che è invece obbligatoria per tutte le altre serate; aggiornamenti, prevendite e tesseramenti su www.arcifuori.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marcos88

    02 Maggio @ 16.19

    sia lodato il fuori orario! the best of italian music! Fate una bella serata anche hip hop con qualche contest fra artisti italiani (sono tanti, giovani e bravi) , è la nuova musica che avanza..date fiducia!

    Rispondi

    • Simone

      02 Maggio @ 19.00

      Sempre gli stessi tutti gli anni....ke dò bali !!!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

CALCIO

A Salò un Parma affamato

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

5commenti

ITALIA/MONDO

loreto mare

I furbetti del cartellino sono stati traditi dai loro telefonini

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia