10°

20°

Spettacoli

Il meglio del balletto moderno spagnolo per il Teatro Regio

Il meglio del balletto moderno spagnolo per il Teatro Regio
0

Molti motivi rendono speciale e imperdibile lo spettacolo della Compañía Nacional de Danza, che inaugura il cartellone del festival ParmaDanza  (stasera e domani, ore 20.00, al Teatro Regio). Li spiega Hervé Palito, direttore artistico dell’ensemble spagnolo, che con Nacho Duato - il coreografo autore dei tre brani presentati a Parma - ha lavorato molti anni. «Nacho ha diretto la CND per un ventennio e da lui dipende lo stile della compagnia. Si tratta di danzatori formatisi con il classico e il training quotidiano della compagnia continua ad essere quello. In scena però si vede un lavoro decisamente moderno». Come dimostra il programma scelto per ParmaDanza, composto da «Gnawa», «O Domina Nostra», «White Darkness». «Abbiamo riflettuto a lungo su quale fosse il programma migliore da presentare al vostro festival e alla fine la scelta è caduta sui titoli più rappresentativi di Duato: una sorta di "best of". "White Darkness", che chiude la serata, è per me uno dei suoi balletti più belli. Gli altri due, "Gnawa" e "O Domina Nostra", sono stilisticamente a contrasto, per rendere la varietà della cifra del coreografo. È un programma che ha riscosso ovunque grande successo e siamo fiduciosi che sarà così anche a Parma» illustra Palito. Sarà questa l’ultima occasione per vedere i capolavori di Nacho Duato danzati dai suoi ballerini. «Sì - conferma Palito - dal 1° agosto verranno ritirati dal repertorio della Compañía Nacional de Danza, perché un anno fa Duato ne ha lasciato la direzione». Mentre il coreografo valenciano è volato a San Pietroburgo per occupare il posto di direttore artistico del classicissmo Balletto Michailovskij con il compito di traghettarlo verso la modernità, a Madrid il Ministero della Cultura ha altri progetti per la Compañía Nacional de Danza. «Il nuovo corso prevede un ritorno al classico, come prima dell’arrivo di Duato. A dirigere la CND è stato dunque chiamato un ballerino dal background assolutamente classico: lo spagnolo José Martinez, étoile del balletto dell’Opéra di Parigi». Il futuro è tutto da scrivere: «Ancora non si sa che tipo di repertorio vorrà il nuovo direttore, né quanti ballerini cambieranno. Certo quelli attuali, avendo una formazione classica, saranno comunque in grado di interpretare al meglio il repertorio classico». Intanto è tempo di chiedersi quale è stata l’influenza di Nacho Duato sulla danza spagnola e quale sarà il suo lascito. Hervé Palito non ha dubbi in proposito: «La sua influenza è stata enorme, perché prima la Spagna aveva una tradizione unicamente legata al flamenco. È stato lui a dare visibilità al moderno e a creargli grande audience. Certo molti hanno lavorato con lui e possono raccoglierne l’eredità e anche al Conservatorio di Madrid si studiano le sue creazioni; purtroppo però nel nostro Paese i suoi balletti tra poco non si danzeranno più...». In un frangente di grandi cambiamenti per una delle compagnie più in vista di Spagna, anche per Hervé Palito è ora di scelte nuove: «Lascerò la Compañía Nacional de Danza per realizzare un mio sogno: fondare una compagnia moderna: credo che in Spagna, dopo la partenza di Duato, mancherà». E chissà che nel suo repertorio non tornino titoli di Nacho Duato.
Informazioni: tel. 0521 039399; biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling