-5°

Spettacoli

E' giunta l'"Ora" di Jovanotti. Con lui una tribù che balla

E' giunta l'"Ora" di Jovanotti. Con lui una tribù che balla
0

 Vanni Buttasi

Nella musica italiana è sempre di più l'«Ora» di Jovanotti. Tutto esaurito per i due concerti al PalaBam di Mantova. Una «tribù che balla», dall'inizio alla fine, sulle canzoni dell'ultimo album ma anche su pezzi storici dell'ex deejay, adesso uno dei più apprezzati autori italiani. E' un Jovanotti scatenato, a tutta velocità («Siamo nella patria di Nuvolari» sottolinea), in un trionfo di luci e di effetti speciali. La parte tecnologica, talvolta, sembra prendere il sopravvento nel clima festoso del palasport ma sono le parole delle canzoni che arrivano direttamente al cuore: «La notte dei desideri, le emozioni che cadono». 
E lui, Jovanotti, che non si risparmia: infilando, una dietro l'altra, le «perle» dell'ultimo album: da «Amami» a «Ora», da «Il più grande spettacolo dopo il big bang» a «La notte dei desideri». Per arrivare alla gettonatissima «Tutto l'amore che ho» e all'ultima hit «Le tasche piene di sassi». Accompagnato da una band, in cui primeggia - come sempre -, al basso, Saturnino, inseparabile «compagno di musica», Jovanotti è stato sostenuto da un coro, formato da migliaia di fans, che non l'ha lasciato solo mai un secondo. Nel concerto, comunque, non mancano i richiami al passato. Un repertorio che pesca «Penso positivo» e «A te», «L'ombelico del mondo» e «Piove», «Bella» e «Ciao mamma», con dedica a tutte le madri e un abbraccio speciale all'amico Claudio Cecchetto, che ha seguito il concerto in piedi, mescolato tra il pubblico. Jovanotti è una carica di energia positiva: una risposta, come sottolinea lui stesso, a «questi nostri tempi incasinati» e, rivolto ai giovani, dà un consiglio: «Fate succedere le cose». Insomma una grande iniezione di fiducia a tempo di musica. Ma, ritornando al concerto, le emozioni non finiscono: la «gioia di vivere» di Jovanotti è trascinante e diventa difficile rimanere impassibili, tanta è la voglia di lasciarsi andare in balli liberatori. Ragazzi, ragazze ma anche padri di famiglia con i bambini sulle spalle. Un concerto di grande impatto ma, soprattutto, un grande spettacolo visivo. Le immagini live sono elaborate in diretta con elementi grafici che interagiscono con i movimenti e il corpo di Jovanotti. Tutto pensato da «I ragazzi della prateria», duo creativo uscito da Fabrica, la factory di Benetton. 
A stupire - dimenticando, per un attimo, l'aspetto tecnologico - è la forma fisica di Lorenzo Cherubini: canta e balla per più di due ore. In certi movimenti appare buffo ma, anche questo, fa parte del suo personaggio: sarebbe difficile vederlo diversamente, tutto «compito e perfettino». Per i fans parmigiani l'appuntamento è al PalaCassa il 26 maggio: biglietti ancora disponibili su TicketOne e nelle abituali prevendite (info: 0521.706214). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

4commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

11commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto