14°

28°

Spettacoli

Cannes: la morte di Lady D, choc per film sulla sua morte

Cannes: la morte di Lady D, choc per film sulla sua morte
Ricevi gratis le news
0

 Il volto agonizzante di Lady Diana dopo lo schianto mortale nel tunnel dell’Alma a Parigi nel 1997, la foto choc che uno dei paparazzi lanciati all’inseguimento di Diana e Dodi Al Fayed non esitò a scattare, e le immagini della macchina distrutta, come un pugno nello stomaco torneranno a far discutere, questa volta al festival di Cannes. Sarà l’attore e regista Keith Allen (Trainspotting), padre di Lily Allen, a portare venerdì in prima mondiale al festival il suo 'Unlawful Killing', in altre parole omicidio, il film documentario che ha riaperto sulla stampa inglese il dibattito sulla fine di Diana e Dodi, morti nella macchina guidata dall’autista ubriaco Henri Paul che cercava invano di schivare i fotografi impazziti che tentavano di scattare immagini alla coppia.

 Finito appena il 9 marzo, dopo tre anni di ricerche, il film potrebbe avere nel padre di Dodi, Mohammed Al Fayed, il suo sponsor anche qui al festival perchè al centro c'è l'inchiesta, che Allen ha seguito udienza dopo udienza, svolta dalla Royal Courts of Justice di Londra sull'ipotesi di una sorta di cospirazione, un omicidio per togliere di mezzo un personaggio che ostacolava i Windsor, ipotesi che il padre di Dodi ha tenacemente sostenuto sin dalla prima ora.
 Il film, nell’anno in cui Diana avrebbe compiuto 50 anni e con le nozze reali del figlio, il principe William, appena celebrate, darebbe fastidio non poco. E non solo per l’immagine rubata, circolata su internet, ma mai diffusa ufficialmente, di Lady D in punto di morte. Non a caso il Guardian del 7 maggio scorso, ospitando un lungo articolo dello stesso Keith Allen titolava «il film che gli inglesi non vorrebbero vedere».  E Unlawful Killing che si vedrà venerdì a Cannes non sarà lo stesso che poi circolerà: gli avvocati inglesi hanno chiesto 87
tagli al documentario – spiega al Guardian lo stesso Keith Allen - prima di prendere in considerazione l’ipotesi di proiezione in Gran Bretagna. «Peccato – aggiunge – perchè questo film poteva essere un antidoto al coma diabetico dei Repubblicani inglesi in questi tempi zuccherosi del royal wedding». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti