-2°

Spettacoli

Regio: i sindacati annunciano lo stato di agitazione - Il sindaco: "Incontrerò i dipendenti"

Regio: i sindacati annunciano lo stato di agitazione - Il sindaco: "Incontrerò i dipendenti"
3

Esattamente un anno fa l’allora ministro Bondi annunciò il sostegno del Governo per il 2010 al Festival Verdi di Parma, oggi invece i sindacati del Teatro Regio annunciano lo stato di agitazione «in assenza di una concreta risposta e a fronte della grave situazione finanziaria e dei mancati finanziamenti al Festival Verdi».

I lavoratori si sono infatti tornati a riunire ieri, dopo l'assemblea che il 26 aprile aveva chiesto invano un incontro alla dirigenza del Teatro, e con la Rsu hanno deciso – informa una nota della Cgil di Parma – di proclamare lo stato di agitazione. «L'incontro con Presidente, Sovrintendente e Segretario Generale – prosegue la nota – dovrà avvenire entro e non oltre il 18 maggio. Solo sulla base dell’esito dell’incontro e di una valutazione da parte dell’assemblea si potranno sospendere eventuali azioni di lotta». I lavoratori vorrebbero incontrare anche Provincia e Regione «per fare il punto sulla grave crisi del Teatro Regio».

Il 12 maggio 2010 invece il ministro Sandro Bondi – poi dimessosi (recentemente ha sostenuto di averlo fatto perchè il Governo non finanziava a sufficienza le attività del dicastero) - annunciava l’accordo con il sindaco Pietro Vignali e il sovrintendente del Regio, Mauro Meli, per il finanziamento alla rassegna verdiana, apprezzando – disse allora – «i positivi risultati raggiunti dal Festival che fin dalla sua nascita, avvenuta nel 2007, ha riscosso, con più di 40.000 spettatori per edizione e 20.000 biglietti venduti, un grande successo di pubblico e di critica».

Il conunicato del sindaco - “Comprendo perfettamente i motivi di preoccupazione dei dipendenti del Teatro Regio di Parma” - dichiara il Sindaco Pietro Vignali, Presidente della Fondazione - “nonostante le difficoltà relative ai finanziamenti pubblici e ai tagli che colpiscono duramente, e non da poco tempo, anche le amministrazioni locali, tagli tanto gravi da paralizzare l’attività dei teatri d’opera praticamente in tutto il Paese, la Fondazione Teatro Regio di Parma non solo ha mantenuto inalterati i livelli occupazionali del personale a tempo determinato ma ha continuato di anno in anno a rendere stabile il rapporto con diversi dipendenti. Dal 2007 l’attività del Teatro poi è cresciuta in maniera esponenziale ed i parametri legati alla produzione sono stati e sono tali che la nostra Fondazione è prima in Italia tra i Teatri di Tradizione, per contributo pubblico dal Fondo Unico per lo Spettacolo. Riuscire a dare continuità nel lavoro a tanti dipendenti altamente professionalizzati è tra le urgenze a cui desidero dare risposta. L’incessante lavoro che sto portando avanti in prima persona perché siano garantiti nuovi e congrui finanziamenti al Teatro Regio ed al Festival Verdi in particolare ne è prova tangibile. Incontrerò mercoledì prossimo i dipendenti in assemblea perché non rimanga alcuna zona d’ombra sulla ferma volontà di difendere il Teatro ed il lavoro dei suoi dipendenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • elia

    13 Maggio @ 15.55

    innanzitutto Vignali che dice che "comprende perfettamente i problemi dei lavaratori del Teatro" mi fa piegare in due dal ridere...lui capisce cosa vuol dire lavorare da anni come precari, oltre 8 ore al giorno, portando a casa mille euro al mese e con quesi soldi doverci pagare un affitto a Parma, le bollette, le rate condominiali, le tasse e magari anche il cibo per la sopravvivenza? ma mi faccia il piacere...e ancora quando dice che gli sta molto al cuore trovare finanziamenti per il FESTIVAL...ma è ovvio! anche le pietre hanno capito che il festival è la sua personale campagna elettorale..che si impegni a garantire produzioni tutto l'anno (la stagione, accidenti!) e continuità..non SOLO festival magari poi per completare potrebbe dare indicazioni per limitari gli sprechi e invece di chiedere sacrifici ai lavaratori cominciare a chiederli ai dirigenti...o no?

    Rispondi

  • Federico

    13 Maggio @ 10.37

    Sindaco, l'unico dipendente che devi incontrare e' Mauro Meli. E dargli il benservito. Ma ce l'hai un collegamento a Internet? Prova a digitare Mauro Meli e poi parliamone.

    Rispondi

  • Geronimo

    13 Maggio @ 07.57

    Il problema secondo me è in un dato, 40 mila presenze e 20 mila biglietti venduti, ovvero il 50% di biglietti omaggio distribuiti.... e pensare che questi biglietti vanno sempre ai soliti noti, i comuni mortali devono faticare a prendere un biglietto e per di più lo pagano caro quando riescono a prenderlo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

1commento

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

24commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto