-2°

Spettacoli

Sulla Croisette folla in delirio per il "corsaro" Depp

Sulla Croisette folla in delirio per il "corsaro" Depp
0

di Filiberto Molossi

All'arrembaggio! Il Festival molla gli ormeggi: vascelli corsari all'assalto della Croisette. A Cannes è un giorno da pirati. E tutti provano a salire sulla nave del capitano Johnny Depp. Delirio vero per l'arcidivo dei sette mari e dei cinque continenti, tornato per la quarta volta  nei panni di Jack Sparrow, complice un'offerta (si parla di 56 milioni di dollari...) che non poteva davvero rifiutare. Gilet bianco che fa già scuola, camicia a righe, gli occhiali da sole colore del mare e i soliti anelli d'argento alle dita, Depp, all'ora di pranzo, al pari della compagna di viaggio Penelope Cruz, bella in blu cobalto e tacchi vertiginosi, ha regalato sorrisi e autografi al popolo del cinema che urlava a squarciagola il suo nome. Poi, la sera, cambio d'abito per la replica moltiplicata all'ennesima potenza: un bagno di folla prima della passerella, abbracciando idealmente chi era lì ad aspettarlo (anche sotto la pioggia) da ore e spingeva sulle transenne nella speranza anche solo di sfiorarlo. 
 
Fascino da pirata gentiluomo, la star dei «Pirati dei Caraibi-Oltre i confini del mare» (presentato a Cannes fuori concorso), ha descritto il suo personaggio come «una combinazione tra i pirati del '700, una rock star stile Keith Richards (che nel film torna a indossare, in un cameo, i panni di suo padre, ndr), un mascalzone molto romantico e tanta marijuana. Ma più di tutto per me Jack Sparrow è la versione umana di Bugs Bunny...». Felice quando può interpretare ruoli impossibili, per  azzeccare sempre il tono giusto si affida a dei critici inflessibili: i suoi figli. «Loro vedono i miei film più di quanto non faccia io. E io me ne servo per testare i miei personaggi: dalle loro reazioni capisco se funzionano o no».
Di fatto, «Pirati dei Caraibi 4» funziona proprio perché fa tornare bambini; la conferma arriva da Penelope Cruz, che sul set (dove era in dolce attesa) si è divertita parecchio: «Sono onorata di essere l'unica piratessa: ero fan della saga, ora ne faccio parte. La cosa più difficile? Fare una scena drammatica di fronte a Johnny».
 
Ammutinamenti e profezie, re ciccioni e belle sirene, denti d'oro e magia nera: forte di un mix già rodato e vincente fatto di action (ce n'è tanta da rischiare un'indigestione...), umorismo e avventura, con l'aggiunta di più di un pizzico di fantasy e di una spolverata di romanticismo, l'ultra spettacolare e fanciullesco kolossal della Disney gonfia le vele col vento del 3D (se ne potrebbe fare anche a meno, ma gli occhialini sono ormai la patente - non solo nautica - indispensabile per mettersi al timone di un blockbuster), navigando nella tempesta dell'immaginazione senza alcuna paura di affondare. Simpatico e inoffensivo giocattolone pensato per un pubblico più vasto possibile, il quarto capitolo (ma un quinto episodio è già in preparazione...) dei «Pirati dei Caraibi» (diretto da Rob Marshall, quello di «Chicago») non tradisce le attese dei fans della saga e tra inseguimenti clamorosi, fughe rocambolesche ed epiche battaglie dichiara che sì, the show must go on. Orfani di Orlando Bloom e Keira Knightley, i «Pirati» non battono ciglio e scommettono nuovamente su una formula che non sembra avere cedimenti, invitando alla crociera una frizzante Penelope Cruz, peperina spagnola che dà vita con Depp a brillanti battibecchi da «guerra dei sessi», che rappresentano poi la panna di questa scenografica (più che davvero indimenticabile) coppa gelato.
 
Impagabile eroe cialtrone che vorremmo avere come amico, Sparrow, questa volta, dribblati a suo modo la forca e il re d'Inghilterra, va alla ricerca della fonte di eterna giovinezza. Ma sono in tanti  gli «assetati» che la cercano: da Barbossa al crudele e temutissimo pirata Barbanera... 
Funi, botole, tuffi da altezze inimmaginabili: e, naturalmente, la buona, vecchia, caccia al tesoro. Le regole non cambiano e, a patto di credere ancora alle favole, le due ore e venti di proiezione, sull'onda dell'enfasi musicale di Zimmer, trascorrano senza noia. Ma certo, è un po' la solita zuppa, un minestrone dove, tra suggestive riprese subacquee e duelli cappa e spada, sembra esserci posto davvero per tutto e il contrario di tutto. Anche però per qualche trovata divertente (il breve incontro tra Sparrow/Depp e suo padre Keith Richards, ad esempio) e per un discreto numero di battute più affilate delle spade di scena.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Guardia di Finanza

Evasore fiscale "seriale": sequestro di beni a Parma

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Tangenziale: code per lavori fra la Crocetta e via Baganzola

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

Sport

Basket, conto alla rovescia per la Supercoppa

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio