Spettacoli

Sulla Croisette folla in delirio per il "corsaro" Depp

Sulla Croisette folla in delirio per il "corsaro" Depp
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

All'arrembaggio! Il Festival molla gli ormeggi: vascelli corsari all'assalto della Croisette. A Cannes è un giorno da pirati. E tutti provano a salire sulla nave del capitano Johnny Depp. Delirio vero per l'arcidivo dei sette mari e dei cinque continenti, tornato per la quarta volta  nei panni di Jack Sparrow, complice un'offerta (si parla di 56 milioni di dollari...) che non poteva davvero rifiutare. Gilet bianco che fa già scuola, camicia a righe, gli occhiali da sole colore del mare e i soliti anelli d'argento alle dita, Depp, all'ora di pranzo, al pari della compagna di viaggio Penelope Cruz, bella in blu cobalto e tacchi vertiginosi, ha regalato sorrisi e autografi al popolo del cinema che urlava a squarciagola il suo nome. Poi, la sera, cambio d'abito per la replica moltiplicata all'ennesima potenza: un bagno di folla prima della passerella, abbracciando idealmente chi era lì ad aspettarlo (anche sotto la pioggia) da ore e spingeva sulle transenne nella speranza anche solo di sfiorarlo. 
 
Fascino da pirata gentiluomo, la star dei «Pirati dei Caraibi-Oltre i confini del mare» (presentato a Cannes fuori concorso), ha descritto il suo personaggio come «una combinazione tra i pirati del '700, una rock star stile Keith Richards (che nel film torna a indossare, in un cameo, i panni di suo padre, ndr), un mascalzone molto romantico e tanta marijuana. Ma più di tutto per me Jack Sparrow è la versione umana di Bugs Bunny...». Felice quando può interpretare ruoli impossibili, per  azzeccare sempre il tono giusto si affida a dei critici inflessibili: i suoi figli. «Loro vedono i miei film più di quanto non faccia io. E io me ne servo per testare i miei personaggi: dalle loro reazioni capisco se funzionano o no».
Di fatto, «Pirati dei Caraibi 4» funziona proprio perché fa tornare bambini; la conferma arriva da Penelope Cruz, che sul set (dove era in dolce attesa) si è divertita parecchio: «Sono onorata di essere l'unica piratessa: ero fan della saga, ora ne faccio parte. La cosa più difficile? Fare una scena drammatica di fronte a Johnny».
 
Ammutinamenti e profezie, re ciccioni e belle sirene, denti d'oro e magia nera: forte di un mix già rodato e vincente fatto di action (ce n'è tanta da rischiare un'indigestione...), umorismo e avventura, con l'aggiunta di più di un pizzico di fantasy e di una spolverata di romanticismo, l'ultra spettacolare e fanciullesco kolossal della Disney gonfia le vele col vento del 3D (se ne potrebbe fare anche a meno, ma gli occhialini sono ormai la patente - non solo nautica - indispensabile per mettersi al timone di un blockbuster), navigando nella tempesta dell'immaginazione senza alcuna paura di affondare. Simpatico e inoffensivo giocattolone pensato per un pubblico più vasto possibile, il quarto capitolo (ma un quinto episodio è già in preparazione...) dei «Pirati dei Caraibi» (diretto da Rob Marshall, quello di «Chicago») non tradisce le attese dei fans della saga e tra inseguimenti clamorosi, fughe rocambolesche ed epiche battaglie dichiara che sì, the show must go on. Orfani di Orlando Bloom e Keira Knightley, i «Pirati» non battono ciglio e scommettono nuovamente su una formula che non sembra avere cedimenti, invitando alla crociera una frizzante Penelope Cruz, peperina spagnola che dà vita con Depp a brillanti battibecchi da «guerra dei sessi», che rappresentano poi la panna di questa scenografica (più che davvero indimenticabile) coppa gelato.
 
Impagabile eroe cialtrone che vorremmo avere come amico, Sparrow, questa volta, dribblati a suo modo la forca e il re d'Inghilterra, va alla ricerca della fonte di eterna giovinezza. Ma sono in tanti  gli «assetati» che la cercano: da Barbossa al crudele e temutissimo pirata Barbanera... 
Funi, botole, tuffi da altezze inimmaginabili: e, naturalmente, la buona, vecchia, caccia al tesoro. Le regole non cambiano e, a patto di credere ancora alle favole, le due ore e venti di proiezione, sull'onda dell'enfasi musicale di Zimmer, trascorrano senza noia. Ma certo, è un po' la solita zuppa, un minestrone dove, tra suggestive riprese subacquee e duelli cappa e spada, sembra esserci posto davvero per tutto e il contrario di tutto. Anche però per qualche trovata divertente (il breve incontro tra Sparrow/Depp e suo padre Keith Richards, ad esempio) e per un discreto numero di battute più affilate delle spade di scena.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat