Spettacoli

"L'isola dei cani" al Lenz: Sibilla per cinque attrici

"L'isola dei cani" al Lenz: Sibilla per cinque attrici
Ricevi gratis le news
0

 Francesca Benazzi

Dall’Eneide alla Cappella Sistina di Michelangelo, da Ovidio a Eliot, dai miti precristiani agli inquieti deserti del Novecento: Lenz Rifrazioni continua il suo inesausto «viaggio» artistico con sensibilità e rigore, eleggendo questa volta a icone della propria opera cinque Sibille, figure antichissime e contemporanee per indagare la crisi del nostro tempo.
 Debutta domani alle 21 a Lenz Teatro (con repliche fino a sabato) «L'isola dei cani», la nuova creazione firmata da Maria Federica Maestri e Francesco Pititto concepita in cinque quadri declinati tutti al femminile, interpretati da Sandra Soncini, Elena Sorbi, Valentina Barbarini, Barbara Voghera e Monica Bianchi. 
Perché cinque Sibille? Dov'è nata l’ispirazione?
«Questa produzione rappresenta per noi la volontà di andare avanti nel lavoro artistico, di ritrovare la direzione nonostante tutte le difficoltà e i tagli che ci hanno duramente provato - dice Maria Federica Maestri - E’ nata, come sempre per noi, da una serie di 'innesti', a partire dall’Eneide su cui stiamo lavorando per la prossima produzione. Ci siamo soffermati sulla figura della Sibilla Cumana, personaggio meraviglioso, una donna al di fuori di tutti i canoni della bellezza e totalmente 'altra' rispetto alla figura dell’eroina, che parla per enigmi e permette grandi esperienze esistenziali. Abbiamo iniziato a pensare di renderla protagonista autonoma di un lavoro, declinandola attraverso un ciclo di cinque figure, una cosmogonia di cinque donne, misteriose e prereligiose, attingendo anche all’iconografia della Cappella Sistina e ispirandoci alla forma del quintetto musicale. Ci siamo concentrati su un unico poema, 'Terra desolata' di Eliot, che potesse contenere le cinque voci».
Lo spettacolo è suddiviso in cinque capitoli autonomi tra di loro?
«Sì, si tratta di capitoli di venti minuti ciascuno per un totale di un’ora e mezza: una prova importante per ognuna delle cinque interpreti, che hanno condizioni, identità e corpi molto diversi».
Che struttura hanno i singoli capitoli? 
«Il primo, 'Sepoltura', è interpretato da Sandra Soncini, la grande figura della Sibilla Cumana che mette in contatto con il regno dei morti. Il luogo in cui abita sembra un grande cimitero, in cui disseppellisce parole ovidiane. Il secondo, 'Partita' è interpretato da Elena Sorbi, la più giovane delle cinque attrici, cresciuta all’interno dei nostri laboratori e della nostra poetica: il suo è il capitolo più 'pulp', più dirompente e pop-rock, sulle musiche create da Andrea Azzali. 'Bruciando', interpretato da Valentina Barbarini e che presenteremo autonomamente a Modena a Palazzo Santa Margherita il 24, mette in scena una sorta di Tiresia transgender accompagnato da un fedele cane guida. 'Agua' è un pezzo di 11 minuti dove Barbara Voghera non ha un testo fisso ma lo ricrea ogni volta, come una sua personale profezia. Infine 'Tuono' è il momento in cui si attende l’acqua, asciutto e disidratato, dove la Sibilla Eritrea di Monica Bianchi attende il Giudizio universale». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day