-4°

Spettacoli

Tutti gli amici di Ben Harper: "Non c'è nulla di studiato a tavolino"

Tutti gli amici di Ben Harper: "Non c'è nulla di studiato a tavolino"
0

 Piazza Duomo? «Il posto ideale per skatare». Parola dello «zingaro della musica» Ben Harper, che Milano ha presentato con uno showcase il suo decimo album «Give till it's gone» (che esce domani), un lavoro intimista nel quale il cantautore californiano svela la sua necessità di cambiare fin dalla canzone di apertura, il singolo «Don't give up on me now», cantando «voglio cambiare, ma non so come».

Una ricerca che si è riversata in questo ultimo album, dichiaratamente intimista, che Harper racconta come «un processo di autoscoperta, di autorealizzazione, fatto di curiosità e ambizione, perchè cambiare - scherza - è ambizioso per un vecchietto come me». Chissà se è vera umiltà o falsa modestia quella di Ben, che sembra tenerci davvero a presentarsi con un basso profilo, anche quando racconta dei due mostri sacri della musica che hanno collaborato a «Give till it's gone»: Ringo Starr, che suona la batteria in «Spilling faith» e «Get there from here», nate da un’unica session, e Jackson Browne, che ha cantato in «Pray that our love sees the dawn».
«Jackson e Ringo sono i miei eroi musicali insieme a Paul Simon e ai Public Enemy e il fatto che siano ospiti del mio cd - sottolinea - è un evento sia per la mia musica sia per la mia vita». Stesso atteggiamento da fan quando si parla di Robert Plant, l'ex cantante dei Led Zeppelin con cui dividerà il palco del Milano Jazzin' Festival il prossimo 20 luglio, in una delle sue cinque date estive italiane (ieri, intanto, è stato ospite della tappa milanese dell'«Ora Tour» di Jovanotti): «Sarà straordinario suonare con Robert, l’ho fatto con Eddie Vedder ma erano già 10 anni che lavoravamo insieme». Intanto si è portato a casa la collaborazione con Ringo («se a inizio carriera mi avessero chiesto di scommettere un milione di dollari sulla sua presenza nel mio decimo album - scherza ancora - li avrei persi sicuramente»), ma ci tiene a precisare che questi progetti non sono mai studiati a tavolino: «sono frutto di un viaggio, sono incontri come quelli con Solomon Burke, Sheryl Crowe o adesso con Jovanotti».
La vena naif del cantautore di «Diamonds on the inside» riemerge anche quando si definisce «uno zingaro della musica», spiegando di sentirsi a casa ovunque: «Sono nel music business da 20 anni, ma - racconta - mi basta mettere un paio di occhiali da sole per non avvertire disconnessione tra me e me», o magari prendere lo skate e uscire all’alba, come ha fatto in piazza Duomo a Milano solo pochi giorni fa, divertendosi finchè «il corpo non mi ha urlato di fermarmi». Ma la musica resta la vera chiave di contatto con il sè più intimo, come ha dimostrato nello showcase semiacustico al Ciak di Milano, alternando i nuovi brani ai grandi successi come «Diamonds on the inside» o «Sexual healing» (di Marvin Gaye) e raccontando al pubblico che per lui «il futuro è un mistero: non so mai quale sarà il prossimo passo e dopo ogni disco mi chiedo come ho fatto e se ce la farò ancora». A dargli fiducia dovrebbero bastare le 750 copie di «Give till it's gone» vendute in due giorni nei soli negozi Fnac, che hanno permesso ad altrettanti fans di accedere all’esclusivo showcase. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta