-4°

Spettacoli

Miss Italia sceglie Montecatini Terme. Il sindaco: "Coronato un sogno"

Miss Italia sceglie Montecatini Terme. Il sindaco: "Coronato un sogno"
1

Montecatini Terme è la candidatura unica che è stata proposta dagli organizzatori del concorso Missi Italia alla Rai. «Ho indicato alla Rai che la località prescelta è Montecatini Terme», ha detto Patrizia Miragliani raggiunta telefonicamente dall’agenzia Ansa. Adesso il Comune di Montecatini prenderà contatti con la Rai per la definizione.
Montecatini Terme è stata scelta dal concorso per le finali nazionali di Miss Italia in programma per settembre tra decine di candidature di altre città.
A Montecatini dovrebbero svolgersi quindi anche le prefinali nazionali di fine agosto. Tra le novità del concorso la «taglia 44» (che è anche un contributo alla lotta all’anoressia», ha detto Patrizia Mirigliani), la possibilità di partecipare alle finali di Miss Italia in Tv solo per ragazze maggiorenni.
La scelta di Montecatini Terme come candidata unica, ha spiegato Patrizia Mirigliani, è dovuta in particolare a fattori logistici e alle strutture: «Montecatini ha una dimensione vivibile e non ci sono molti spostamenti da fare per le ragazze, poi c'è la poi vicinanza a città d’arte come Firenze, la ricettività alberghiera». Ma a colpire gli organizzatori, aggiunge, è stata la «determinazione del sindaco Giuseppe Bellandi che ha dimostrato obiettivi molto chiari, esprimendo ammirazione e amore per il concorso: sono questi gli elementi al primo posto per accettare l'invito che ci hanno rivolto».
«Certo, mi sarebbe piaciuta una Miss Italia itinerante - ha poi detto riferendosi alla candidatura delle altre città - ma a noi servono matrimoni che hanno bisogno di una certa durata». Se ci sarà il sì della Rai il «matrimonio» con Montecatini dovrebbe durare almeno tre anni.
Tra le novità la «taglia 44» ha suscitato molta attenzione specialmente negli Usa e segna anche un «cambiamento totale» del costume ma, spiega Patrizia Mirigliani, «è pure un contributo alla lotta all’anoressia. la bellezza e anche taglia 44, che tra l’altro è la più venduta nei negozi di abbigliamento». Alle finali televisive sono ammesse solo ragazze che abbiano compiuto 18 anni entro il 10 settembre di quest’anno: «Serve maturità per affrontare gli impegni successivi che attendono Miss Italia dopo il titolo: dai talk show al mondo dello spettacolo. Vogliamo valorizzare una donna completa».

IL SINDACO: "CORONATO UN SOGNO, MONTECATINI SE LO MERITA". «Montecatini Terme è la nuova casa di Miss Italia». Così il sindaco della città termale, Giuseppe Bellandi, commenta la notizia con cui Patrizia Mirigliani, organizzatrice della kermesse, ha definito Montecatini candidata unica proposta alla Rai per ospitare il concorso. «Sono contento - dice Bellandi - di una scelta che corona un sogno: una trattativa lunga, ma emozionante, che porterà alla città prestigio e possibilità di promozione. D’altra parte la gioventù, la bellezza e l’intelligenza si sposano perfettamente con quanto siamo in grado di offrire: le terme, il benessere e la salute».
Ma «candidatura unica» ancora non vuol dire definitiva assegnazione. E questo il sindaco lo ha ben chiaro. «Abbiamo puntato sui grandi eventi - dice Bellandi - e i risultati ci stanno dando ragione. I mondiali di ciclismo del 2013 li abbiamo già ottenuti, ora lavoreremo duramente per avere anche Miss Italia. Ma non partiamo certo da zero, in quanto sono settimane che ci dedichiamo a questo importante obiettivo. E sono estremamente fiducioso: dietro a questo sogno abbiamo infatti già coagulato l’interesse di tutta la città e di tutte le categorie economiche, che sono state fondamentali nel sostenere il nostro sforzo». Il budget destinato alla manifestazione si aggira attorno al milione di euro più le tante ospitalità alberghiere. L’accordo dovrebbe prevedere una durata triennale. «C'è già il forte impegno delle istituzioni e delle categorie - spiega Bellandi - e ora che abbiamo la certezza della candidatura ci muoveremo per trovare anche gli sponsor. Cercheremo di assolvere tutti gli impegni, confidando anche nell’aiuto e nella comprensione di chi ci ha scelto. Per questo ringrazio Patrizia Mirigliani per la fiducia nei nostri confronti». Il progetto è quello di coinvolgere nell’evento tutta la città, dagli stabilimenti termali al Teatro Verdi fino al Palaterme, dove si svolgeranno le serate finali. «E' uno dei massimi eventi a livello nazionale e Montecatini se lo merita», conclude il sindaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gnoll

    21 Maggio @ 08.59

    ma esiste ancora gente che guarda questo programma?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta