13°

Spettacoli

Sonohra, la musica della solidarietà

Sonohra, la musica della solidarietà
Ricevi gratis le news
0

di Ilaria Graziosi

Se fossero stati semplicemente Luca e Diego al primo, sarebbe piaciuto fare lo stilista, al secondo aprire un chiosco di panini. E invece ai fratelli veronesi Fainello, non ancora trentenni, il destino ha riservato qualcosa in più. Perché con il nome d’arte Sonohra, il duo non ha solo vinto «Sanremo Giovani» nel 2008, ma in tre anni è diventato l’idolo delle ragazzine, impazzite per le loro canzoni d’amore e il loro look da belli e impossibili. Ma con una grande sensibilità. Già, perché Luca e Diego ieri mattina sono stati a Parma per promuovere la «Partita del cuore», che si terrà lunedì 30 maggio alle 20,30 allo stadio Tardini.
Un giro che ha toccato diversi punti della città e della provincia, partendo dalla scuola di Corcagnano, passando per la scuola dell’Ospedale dei bambini del Maggiore, fino ad arrivare alla media «Parmigianino», dove sono stati accolti da un centinaio di ragazzini in delirio. «Ci fa piacere essere tra di voi - hanno detto i Sonohra - perché, anche se siete piccoli, avete la possibilità di fare un grande gesto di solidarietà venendo ad assistere alla partita dell’Associazione nazionale cantanti, dal momento che il ricavato andrà interamente devoluto alla Fondazione Telethon e alla Fondazione Parco della mistica».
Ma il duo, che il 25 giugno sarà in concerto a Moletolo, ha risposto anche ai piccoli alunni della Parmigianino che, emozionati e curiosi, hanno fatto a gara per vincere la timidezza e porgere una domanda ai loro idoli. Una curiosità su tutte: che cos'è la musica per loro.  «E’ la nostra vita - ha spiegato Luca -: abbiamo un nonno violinista e una madre cantante che ci hanno sempre spronato a fare questo mestiere. E’ una passione talmente grande che quando eravamo piccoli, mio fratello faceva finta di suonare la chitarra mettendosi davanti allo specchio con una racchetta, mentre io, come tanti, cantavo sotto la doccia. Ma è da quando avevamo 11 anni che abbiamo cominciato a prendere la musica più seriamente. Poi, con la vittoria di Sanremo, abbiamo capito che è diventata la nostra vita». E ai ragazzi che chiedono com’è la vita da famosi, i Sonohra rispondono quasi all’unisono. «La possibilità più grande che ti viene offerta è quella di viaggiare. Per il resto, siamo due ragazzi come tanti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

3commenti

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

1commento

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

7commenti

SEMBRA IERI

L'alta Val Ceno devastata da una tromba d'aria (1996)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica