24°

Spettacoli

Palma d'oro: una partita a quattro

Palma d'oro: una partita a quattro
0

di Filiberto Molossi
Malick e Kaurismaki contro tutti: ma occhio anche ai Dardenne, che non muoiono mai. E gli italiani? Più Sorrentino che Moretti. Ammettiamolo, quest'anno il toto Palma non è per niente facile: anche se lo potrebbe essere. Perché se la gara è gara e si guarda alla qualità del film e alla potenza della visione è difficile immaginare chi potrebbe insidiare la vittoria a un film «monstre»  come «The tree of life» che per certi versi è apparso quasi di un altro pianeta rispetto al resto del concorso. Ma qualche fischio in sala e qualche recensione tiepida non rende così scontato il trionfo di Malick, il regista invisibile: che però in teoria potrebbe contare sull'appoggio assai pesante dei tre divi americani (il presidente De Niro, Law e la Thurman) in giuria. Difficile ne esca a mani vuote. Il rivale più accreditato è «Le Havre», vero miracolo di grazia di Kaurismaki, mentre un tris dei Dardenne (che qui hanno già vinto due volte), per quanto alcuni se lo augurano,  avrebbe comunque del clamoroso. Piuttosto in zona premi dovrebbe finire l'originale (e muto) «The artist»: non Von Trier, invece, che, nonostante un buon film, ha fatto hara-kiri con le sue dichiarazioni pro nazisti. Tra gli outsider, poi, salgono le quotazioni di «Drive» e «We need to talk about Kevin». Un filo più indietro Almodovar e i francesi «Polisse» e «Pater». Se poi è molto difficile che Moretti bissi la Palma vinta dieci anni fa, Sorrentino, che ieri ha vinto il premio ecumenico, ha invece buone aspettative: «This must be the place» se la gioca fino in fondo coi migliori.
A dare retta ai bookmakers però è un altro il film che metterebbe d'accordo tutti: «Once upon a time in Anatolia» del turco Ceylan, che però ha fatto di meglio. Ma gli scommettitori non ci sentono e lo quotano a 2,25: lo seguono, «Le Havre» e «We need to talk about Kevin», dati a 6, con Malick invece quotato a 7. Sorrentino, quotato a 13, resta nel gruppo di testa, mentre è un affare la vittoria di «Habemus Papam»: giocando 10 euro se ne vincono, in caso di Palma a Nanni, 340.
Ma veniamo agli interpreti: chi sono i favoriti? A noi è piaciuto immensamente il Sean Penn con rossetto e capelli lunghi di «This must be the place», ma il Papa di Piccoli potrebbe dargli filo da torcere: a 85 anni, un riconoscimento del genere equivarrebbe per l'attore francese a un giusto omaggio alla sua splendida carriera. Occhio pero' anche al muto Dujardin di «The artist». Possibile sorpresa: Ryan Gosling di «Drive». Più vivace la corsa per l'attrice: la Tilda Swinton di «We need to talk about Kevin» è un osso molto duro, ma la Cecile De France dei Dardenne (bravissimo anche il ragazzino) ha un bel feeling con Cannes mentre la Chastain di Malick è una gran bella sorpresa. Se poi l'effetto Von Trier potrebbe annullare la pur dolente performance di Kirsten Dunst, anche l'Elena Anaya di Almodovar, l'Emily Browning di «Sleeping beauty» e Leila Bekhti di «La source des femmes» , sprintano per l'ultima volata. Bizzarro ma non da escludere, infine, un premio collettivo alle attrici di «Polisse» o a quelle di «La source des femmes» o de «L'Apollonide».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon