15°

Spettacoli

Irresistibili, adorabili Trocks: con loro il balletto è uno spasso

Irresistibili, adorabili Trocks: con loro il balletto è uno spasso
0

Francesca Benazzi
Scarpe da punta fuori misura, enormi tutù e una teatralità travolgente: Les Ballets Trockadero de Monte Carlo - o, come affettuosamente vengono ormai chiamati in tutto il mondo, i Trocks - sono tornati ad entusiasmare il pubblico di Parma Danza, che nella prima delle due recite in programma al Teatro Regio li ha salutati con interminabili applausi.
Lo  spettacolo proposto dalla celebre compagnia en travesti parte forte con il loro balletto griffe, quel secondo atto del «Lago dei cigni» popolato non proprio da eteree e sinuose ballerine, bensì da «cignetti» irresistibili nel fare il verso alle coreografie originali esagerandone vezzi e movenze. Tra celeberrimi pas de quatre parodiati e manie da «prima ballerina assoluta» spassosamente reinterpretate, il più romantico dei balletti nella versione targata Trocks è un crescendo esplosivo di divertimento e risate per un pubblico di tutte le età.
Ma non solo irriverenza e spirito dissacratorio danzano sulle punte con i Trocks: il loro devoto atto d’amore per la danza si respira nella tecnica sempre più curata, nel loro studio costante e nell’affidarsi a maîtres di alto livello - come sottolineato nei giorni scorsi sulle pagine della «Gazzetta» da Raffaele Morra, ballerino di spicco della compagnia - , per arrivare oggi a definirsi, dopo il lungo percorso che dal 1974  li ha visti calcare i più importanti palcoscenici internazionali, «una compagnia di danza  che fa commedia».
Il secondo «pezzo» che i Trocks hanno voluto regalare al pubblico parmigiano, segnato sul programma come  «pas de deux a sorpresa», è stato il «Grand Pas classique», coreografia di ViktorGsovskij, musica di Daniel Auber, creato nel 1949: un pezzo di puro virtuosismo, da galà, a cui ha fatto seguito «Go for Barocco», coreografia di Peter Anastos su musica di Bach, che con l’ilarità della rilettura Trocks riprende il «Concerto barocco» di Balanchine.
 Spazio ancora alle sorprese con una «morte del cigno» fuori programma che ha entusiasmato il pubblico del Regio, per poi approdare al gran finale con il divertissement di «Paquita», rimontato dalla russa Elena Kunikova, prima ballerina del Teatro Malij di San Pietroburgo: un tripudio di scintillanti variazioni e di spassose interpretazioni.
Il divertimento continua, tra l’altro,  anche nella lettura del dettagliato programma di sala, a cura del Teatro Regio, dove al nome d’arte di ogni ballerino (tutti ispirati a quelli delle grandi étoile) sono affiancati esilaranti curricula in puro spirito Trocks.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv