12°

Spettacoli

Jovanotti, finalmente è "Ora"

Jovanotti, finalmente è "Ora"
Ricevi gratis le news
1

Mariacristina Maggi
Finalmente è «Ora»: come un imperativo, un’urgenza, l’ultima fatica di Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti approda questa sera (alle 21) al PalaCassa dell’Ente Fiere di Parma (data organizzata dall’Arci/Caos in collaborazione con l'assessorato alla Cultura del Comune).
 Il nostro ex ragazzo fortunato nell’enfasi rap-dance di uno show concepito sulle corde del recente album intitolato appunto «Ora» (con 230 mila copie vendute), presenta anche al pubblico parmigiano un viaggio musical-tecnologico fra ritmi tecno e cori da migliaia di voci (...che poi sono migliaia di fans): la parte tecnologica talvolta sembrerà prendere il sopravvento, ma sono le parole delle canzoni che arrivano direttamente al cuore.
 Con una scaletta incentrata principalmente sul nuovo repertorio, il cantautore originario di Cortona - chi lo ha visto live assicura che è in strepitosa forma fisica (ha lo stesso preparatore atletico dello scomparso Pantani e di Alonso, ndr) - nel corso del concerto (per oltre due ore) infila una dietro l’altra le ultime perle musicali, da «Amami» a «Ora», da «Il più grande spettacolo dopo il big bang» a «La notte dei desideri», per arrivare alla gettonatissima «Tutto l’amore che ho» e alla bellissima, struggente hit «Le tasche piene si sassi» (le scarpe piene di passi, la faccia piena di schiaffi, il cuore pieno di battiti e gli occhi pieni di te..), dedicata alla madre e considerata da molti una delle sue canzoni più belle; non mancherà però anche un tuffo nel passato con un repertorio che pesca da «Penso positivo» a «L'ombelico del mondo», da «Piove» e «A te» a «Bella» e «Ciao mamma». Con una scenografia nella quale trionfano le luci e gli effetti speciali, il concerto sarà aperto dal sorprendente set di Vasco Brondi, alias Le luci della Centrale Elettrica, in scena per circa una mezz'ora con il suo repertorio pieno di rabbia e talento (tra le canzoni «La lotta armata al bar», «L'amore ai tempi dei licenziamenti dei metalmeccanici»).
Sul palco Jovanotti sarà accompagnato da una band nella quale primeggia al basso il suo inseparabile «compagno di musica» Saturnino; di grande effetto l’apparato tecnologico dotato di un gigantesco schermo su cui proiezioni ad altissima definizione proiettano la scena verso altre dimensioni, tra un filmato di Piero Angela e atmosfere da Broadway.
 «E' stato difficile preparare questo concerto che è un po' schizofrenico tra tecno e romanticismo», ha confidato Lorenzo, che non dimentica il cooperante ucciso a Gaza Vittorio Arrigoni inserendo nel testo di «La notte dei desideri» la frase «restiamo umani». Insomma, questo eterno ragazzo che un tempo sognava di girare il mondo con la sua moto è diventato uno dei cantautori più amati e seguiti, dai figli e dai genitori. (Per informazioni: info Arci/Caos 0521-706214).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ada

    27 Maggio @ 14.06

    bellissimo concerto!!Grande professionista,vero e sensibile!ci ha contagiato tutti.grande Lorenzo!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260