21°

Spettacoli

Film recensioni - Cirkus Columbia

Film recensioni - Cirkus Columbia
0

 Giulia Ciccone

Cirkus Columbia è il nome di una giostra che gira mentre a poca distanza scoppia una bomba, come a sancire l’ultimo momento di felicità di un paese che entra in battaglia. Il regista Danis Tanovic, premio Oscar al miglior film straniero per «No man’s land», continua a parlare di guerra, chiudendo un ciclo a ritroso che termina inaspettatamente con un antefatto. Invece di raccontare di bombe, morti e strategie politiche, entra nelle case e nelle menti di un popolo sereno che non si aspetta un conflitto. Presentato alla Mostra del cinema di Venezia nella sessione «Giornate degli autori», «Cirkus Columbia» è un film che si concentra sull’umanità di un popolo in tempo di pace, dispettoso e vitale, osservata dal punto di vista amorevole del figlio di un paese lacerato. Tra terrazze su cui si montano antenne per ascoltare la radio americana, tuffi nel fiume, la surreale mobilitazione di un paese alla ricerca di un gatto nero portafortuna e la favola di un Romeo e una Giulietta, invecchiati e litigiosi, si affonda nell’ingenua speranza che, come afferma lo stesso regista, il mondo sia un posto migliore di quello che realmente è.
Nella Bosnia-Erzegovina del 1991, dopo la fine del comunismo e poco prima della guerra dei Balcani, Divko Buntic torna nel suo paese natale dopo 20 anni di esilio in Germania. Divko fa il suo ingresso trionfale con una Mercedes fiammante, una giovane fidanzata e un gatto nero per rivendicare la casa di famiglia.
Il tentativo di riappropriarsi della propria casa diventa la metafora del sogno di riappropriarsi della propria terra, della propria felicità; la consapevolezza lacerante che il paese fotografato sarà presto teatro di una strage, mascherata dal passo leggero della regia, dona spessore a un film che conquista per la sensibilità e lo sguardo tenero con cui il regista racconta la sua gente. Spensierata e allegra nei toni, in realtà fortemente tragica, è una pellicola che parla di guerra in modo profondo e anticonvenzionale, il cui senso risiede nell’ispirazione di Tanovic: la scena di «Novecento» di Bertolucci in cui un uomo corre per i campi gridando «La guerra è finita» e muore raggiunto da un proiettile. 
Giudizio: 4/5

SCHEDA
REGIA:  DANIS TANOVIC
SCENEGGIATURA: DANIS TANOVIC 
INTERPRETI:   MIKI MANOJLOVIC, MIRA FURLAN, BORIS LER, JELENA STUPLJANIN
GENERE:  DRAMMATICO
Bosnia-Herzegovina, 2010, colore 1 h e 53'
DOVE: EDISON D'ESSAI
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

4commenti

baganzola

Soldi "macchiati di sangue": truffati due anziani Video

1commento

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

1commento

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

1commento

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

12commenti

gastronomia

Castle street food: Fontanellato assediata Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

1commento

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"