24°

Spettacoli

I Culpable: «Tutti nudi» inseguendo il tormentone

I Culpable: «Tutti nudi» inseguendo il tormentone
0

 Marco Pipitone

Siete alla disperata ricerca del tormentone dell’estate? Non affannatevi, il motivetto da cantare sotto la doccia potrebbe essere più vicino di quanto si pensi, addirittura appartenere ad un gruppo della nostra città! Si chiamano Culpable e il loro nuovo singolo «Tutti nudi» possiede i requisiti necessari per diventare a tutti gli effetti la canzone dell’estate 2011. Abbiamo incontrato la band, al giorno d’oggi composta da: Lorenzo Lavagetto, Sebastiano Sguarino, Matteo Casetti, Davide Savani, Alessio Bazzini, Giorgio Vecchi e Alessandro Nidi.
 Come nasce il vostro percorso artistico?
«In circostanze del tutto casuali, ma la voglia comune di confrontarci con una linea non precisa di genere è stata la spinta necessaria per far sì che il progetto prendesse corpo».
 Definite il vostro sound
«La semplicità armonica, la ritmica danzereccia, il tutto condito con dei testi simpatici. La sfida vera però è la semplicità: a volte riesce, altre meno».
Con questo singolo sembra ci siate riusciti, dopo che ci eravate già andati vicini con «Se non ci sei io piango».
«Volevamo creare uno slogan 'liberatorio' cercando di essere leggeri, ma evitando di cadere nella banalità o nella goliardia».
 Tra l’altro il video è molto divertente.
«È stato realizzato dal regista Alessandro Nidi con la collaborazione di Alberto Cocchi per la fotografia. Volevamo che il divertimento e l’ironia della canzone fossero tradotte anche per immagini. Abbiamo scelto un tono visivo già presente in altri video del gruppo. Una cosa che continuerà anche in futuro».
 Qual è la ricetta per uscire dai confini cittadini?«
«Un tempo l’etichetta e la conseguente produzione facevano sì che il percorso fosse segnato. Il mercato ora è completamente cambiato, nel senso che ad un mercato chiuso corrisponde la nascita di tantissimi gruppi che possono trovare visibilità grazie al web. Questo è ok ma crea inevitabilmente una forbice ampia tra domanda ed offerta».
Torniamo al singolo: «Tutti nudi» è molto radiofonico, come si riesce ad arrivare ai grandi network? 
«L'autopromozione in rete può essere una strada. Esistono diversi gruppi che attraverso di essa sono arrivati al successo. Purtroppo noi siamo pigri...».
E questo vi rende «colpevoli»...
«Culpable significa proprio questo. Scherzi a parte, ci si confronta con un mondo che richiede caratteristiche tecniche e commerciali ben precise e dove le produzioni indipendenti sono penalizzate. Ma le nostre piccole soddisfazioni ce le siamo già tolte».
Cosa pensate della scena musicale parmigiana?
«Esiste una scena? Gli spazi di condivisione nel tempo hanno privilegiato altre forme di aggregazione e dunque vengono a mancare i presupposti».
 Nonostante ciò, nella nostra città esiste un sottobosco musicale piuttosto prolifico.
«Grazie alle ottime sale prove e alla persistenza di alcuni locali come il Mac Queen o l’Onirica, per citarne due a caso, che offrono ottimi spazi per i gruppi».
Progetti per il futuro?
«Finire il nuovo cd in autunno, venderne milioni di copie, trasferirci su un’isola deserta per ciascuno ma talvolta ritrovarci per suonare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon