Spettacoli

Iori: "Sparafucile ma con il cuore"

Iori: "Sparafucile ma con il cuore"
Ricevi gratis le news
0

Pari siamo. Io la lingua, egli ha il pugnale». E’ Rigoletto stesso, con queste parole, a riconoscere il ruolo chiave di Sparafucile, un «killer» che si guadagna da vivere ammazzando, abile con spada e coltello quanto Rigoletto lo è nell’eloquio infame di buffone cortigiano. Giovedì 30 giugno, al Teatro Regio di Parma, uno Sparafucile di lusso affiancherà il baritono Luca Salsi al debutto in Rigoletto. Si tratta del basso Enrico Giuseppe Iori, sino a pochi giorni fa impegnato come Ramfis nell’Aida diretta da Zubin Mehta al Maggio Musicale Fiorentino. Adesso Iori sta cantando alla Fenice di Venezia, dove è in scena Lucia di Lammermoor. Prossimamente, dopo la Petite Messe Solennelle di Rossini a Vicenza, l’artista debutterà come Filippo II nella produzione del Don Carlo di Verdi che inaugurerà la Stagione lirica del Teatro São Carlos di Lisbona. Un Rigoletto d’estate al Teatro Regio di Parma, un evento speciale a fini benefici promosso dal Comitato «Parma col cuore» - presidente Roberto Chittolini - per raccogliere fondi a favore del Certo Antiviolenza. Nel ruolo di Gilda il soprano Annamaria Dell’Oste, il tenore Giordano Lucà sarà il Duca. L’opera si svolgerà in forma di concerto, Orchestra e Coro del Regio saranno diretti da Andrea Battistoni. L’evento, realizzato in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio e col supporto di Gazzetta di Parma, Tv Parma, Publiedi, è patrocinato da Comune di Parma e Comune di Busseto. Introdurranno la serata le giornaliste Mara Pedrabissi e Francesca Strozzi. Ma torniamo a Sparafucile, cioè al parmigiano Iori che tra gli impegni in vista ha anche La bohème (Colline) al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e Norma (Oroveso) al Teatro Regio di Torino: «Sparafucile - spiega l’artista - è un personaggio a cui sono molto affezionato perchè è stato il primo ruolo che ho debuttato. Ero vincitore del Concorso 'Città di Roma' e ricordo che, oltre a me, aveva vinto anche Dimitra Theodossiou. Come premio mi avevano ingaggiato al Teatro Manzoni per dieci recite di Rigoletto. Era il 1995, se non erro. Dopo quel Rigoletto ho avuto tante altre occasioni di interpretare Sparafucile, molto spesso con Leo Nucci. Le ultime volte con lui sono state a Piacenza e a Modena per la direzione di Daniel Oren e la regia di Lamberto Puggelli, partecipando con orgoglio alla quattrocentesima recita di Nucci nel ruolo di Rigoletto. Ma devo dire che adesso sono soprattutto contento di dare il mio contributo a 'Parma con il Cuore' per un aiuto importante a persone in grande difficoltà come le donne vittime di violenza. Aggiungo che sono felice e onorato di essere al fianco del mio caro amico Luca Salsi che debutta nel ruolo del protagonista». I biglietti per il Rigoletto del 30 giugno sono in vendita alla Biglietteria del Teatro Regio (tel. 0521 039399). Prezzi: euro 50 platea, 40 palchi, 25 galleria, 10 galleria in piedi. Per informazioni: tel. 335 7905879.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat