21°

Spettacoli

Moda: rivoluzione Vogue, donne morbide in copertina

Moda: rivoluzione Vogue, donne morbide in copertina
2

Per la prima volta la copertina di Vogue Italia, in edicola da oggi, è dedicata alle donne dalle curve morbide, definite perfino 'Belle Vere', che è appunto il titolo della cover di giugno, dove compaiono tre modelle 'curvy' fotografate in lingerie da Steven Meisel.

Il famoso fotografo le ha perfino ritratte a tavola, ovvero mentre utilizzano quello che, nelle case delle vittime della linea perfetta, in genere è solo un inutile pezzo di design.
Ma allora, se lo dice anche il patinato mensile della Condè Nast, ovvero la bibbia della moda, deve essere proprio vero: si può mangiare e perfino avere qualche chilo in più, senza essere delle reiette. E Franca Sozzani, direttore di Vogue Italia, spiega che «la donna 'curvy' torna in tutta la sua bellezza, l’esuberanza di un corpo con forme accentuate è molto più sexy e accattivante». Dunque è ufficiale, la moda ha scoperto quello che gli uomini sanno da sempre, e cioè che la donna morbida è sexy.
Ma come mai proprio ora e con tanta enfasi? Per la verità questa «rivoluzionaria scelta» è stata abbracciata ormai da tempo dal direttore Sozzani, con il sito vogue.it, lanciato un anno fa e con tanto di canale 'curvy'. Non solo, ma lo scorso marzo Franca Sozzani ha lanciato sul suo blog una raccolta di firme contro i siti che promuovono l’anoressia come modello di bellezza.
A parte questo problema estremo ma grave, il tentativo ora è di avvicinare il mondo della moda, dove ha preso piede un’estetica omologata e poco reale, a tutte le donne vere. La copertina dunque vuol essere «un segnale forte della nostra attenzione – spiega il direttore – nei confronti di tutte quelle donne, e sono tantissime, che intendono la bellezza come qualcosa di molto più articolato e genuino rispetto a una mera questione di taglie. Sono sempre di più – dice Franca – le lettrici che vogliono veder rappresentato il mondo reale, fatto di persone non ossessionate dalla propria magrezza ma capaci di accettare e rispettare il proprio corpo».
Questa dunque è un’altra tappa, un tabù che cade: si può essere bellamente morbide e finire sulla copertina di Vogue,
perchè l’importante è il benessere e il pericolo è invece un modello distorto di falsa bellezza. Di questo percorso fa parte anche il progetto Models Scouting in cui sono i lettori a proporre volti nuovi di modelle e modelli per il sito di Vogue e per il giornale, dando così visibilità a ragazzi e ragazze comuni ma dotati di fotogenia e allure da passerella che, per tantissimi motivi, non hanno avuto accesso al circuito tradizionale della moda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ZAMBO

    04 Giugno @ 17.46

    DA TUFFARCISI ..... avendo la certezza di non farsi male o esser infilzati da un osso!!!!

    Rispondi

  • franco

    04 Giugno @ 13.39

    GUARDATEVI , QUALCHE " SPEZZONE DEL FILM DI TOTO^ : IL TURCO NAPOLETANO " SEMBRA COLLIMARE PERFETTAMENTE CON QUESTA FOTOGRAFIA !!!!!!! FALCO .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Razziava gli armadietti di una piscina, 33enne arrestato

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

12commenti

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa