21°

Spettacoli

"El Rebelde" Guido Picelli: l'eroe scomodo piace a Madrid

"El Rebelde" Guido Picelli: l'eroe scomodo piace a Madrid
0

di Stefano Rotta

MADRID - Guido Picelli, heroe incommodo. Eroe scomodo. Nei giorni scorsi Giancarlo Bocchi al Cine Dorè di Madrid ha presentato in anteprima assoluta «El Rebelde» (in Italia uscirà a settembre), il documentario biografico dedicato all'uomo delle Barricate in Oltretorrente, caduto nell'assalto allo sperone fortificato del San Cristobal, in Spagna, nel 1937, durante la Guerra Civile.
Si parla di Parma e di Arditi del Popolo, gli «Irriducibles del Pueblo», a due passi dalle tende degli «Indignados»: una di loro, Raquel , 18 anni, commenta: «Credo nella Repubblica. I miei valori, sono quelli per cui hanno combattuto Los Republicanos nella Guerra Civil».
Riflette Bocchi, pubblicamente: «Agli Indignados piacerebbe questa storia. E' un film indipendente, non prodotto per la televisione, nè per un ente. E' stata dura, la documentazione: un minuto di immagini dell'Istituto Luce costa dai 3 ai 7mila euro». E aggiunge: «Nei Balcani (sui quali "El Director", come lo  chiamano qui, ha girato con il giornalista dell'Espresso Gigi Riva, il film «Nemaproblema», ndr), mi è stato detto: “C'è sempre una verità dietro la verità”. Ecco, io per Picelli ho cercato quella». E dal film si paventa l'ipotesi  di mandanti stalinisti.
Sono in tutto 70 minuti di riprese storiche, con emozionanti vedute aeree di una Parma prebellica, e tanto materiale inedito. Come, per esempio, alcune scene di fuga di soldati da Caporetto: «Le ho scovate in archivi poco frequentati. L'Esercito Italiano - spiega Bocchi - ha sempre nascosto quei documenti storici».
Occhieggia il fiume Po, nella prima parte del lungometraggio: sono immagini rare, legate ai  sommovimenti contadini nel primo Dopoguerra Italiano. E le Barricate. Gente comune, cattolici, anarchici, comunisti, alle prese con ferro e cemento per chiudere l'Oltretorrente al resto del mondo e al Fascismo nascente, nel mitico agosto del 1922. «Il Pci, con Bordiga, non ha compreso la lezione di Picelli. Non ha aiutato gli Arditi del Popolo», la tesi di Bocchi, che rincara: «Dando credito all'idea, antesignana, del Fronte Unico Popolare, la storia avrebbe preso un altro corso. Picelli ha dimostrato che i fascisti vincevano solo cento contro uno. In Oltretorrente, non ci sono entrati».
In sala anche Antonella Picelli, nipote dell'eroe parmigiano, e Alfonso del Amo, direttore della Filmoteca Española: «E' evidente che oggi la storia non si conosce bene. Bocchi con questo film ha apportato un grosso contributo al recupero della memoria storica, anche nostra. Italia e Spagna sono due Paesi con un trascorso a tratti comune. La figura di Guido Picelli assomiglia a quella di un combattente iberico: il generale Modesto, un grande operaio, un ottimo militare». 
La voce narrante è di Valerio Mastandrea, Picelli lo interpreta invece  Francesco Pannofino. «In futuro vorrei occuparmi di  Aleksandr Michajlovic Orlov», ha anticipato il regista parmigiano. Si tratta di un ufficiale del Kgb fuggito in Occidente. Nel film, fra gli altri, Bocchi ringrazia Bruno Rossi, ex direttore della «Gazzetta di Parma», Roberto  Spocci, direttore dell'Archivio comunale di Parma, e il comune di Fontanellato. E una coda polemica: «Ho ricostruito la storia dei 51 parmensi partiti per la Spagna come volontari contro il Franchismo. 15 sono morti. A Parma manca una targa che li ricordi».
Ha collaborato Daniele Bellocchio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Emergenza furti spaccata al Centro Cittadella dello Spip

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

elezioni 2017

Cavandoli, la Lega: "Aspettiamo il suo sì alla candidatura"

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

tg parma

Festa tra gli albanesi di Parma nonostante il ko con l'Italia Video

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery