15°

Spettacoli

"El Rebelde" Guido Picelli: l'eroe scomodo piace a Madrid

"El Rebelde" Guido Picelli: l'eroe scomodo piace a Madrid
0

di Stefano Rotta

MADRID - Guido Picelli, heroe incommodo. Eroe scomodo. Nei giorni scorsi Giancarlo Bocchi al Cine Dorè di Madrid ha presentato in anteprima assoluta «El Rebelde» (in Italia uscirà a settembre), il documentario biografico dedicato all'uomo delle Barricate in Oltretorrente, caduto nell'assalto allo sperone fortificato del San Cristobal, in Spagna, nel 1937, durante la Guerra Civile.
Si parla di Parma e di Arditi del Popolo, gli «Irriducibles del Pueblo», a due passi dalle tende degli «Indignados»: una di loro, Raquel , 18 anni, commenta: «Credo nella Repubblica. I miei valori, sono quelli per cui hanno combattuto Los Republicanos nella Guerra Civil».
Riflette Bocchi, pubblicamente: «Agli Indignados piacerebbe questa storia. E' un film indipendente, non prodotto per la televisione, nè per un ente. E' stata dura, la documentazione: un minuto di immagini dell'Istituto Luce costa dai 3 ai 7mila euro». E aggiunge: «Nei Balcani (sui quali "El Director", come lo  chiamano qui, ha girato con il giornalista dell'Espresso Gigi Riva, il film «Nemaproblema», ndr), mi è stato detto: “C'è sempre una verità dietro la verità”. Ecco, io per Picelli ho cercato quella». E dal film si paventa l'ipotesi  di mandanti stalinisti.
Sono in tutto 70 minuti di riprese storiche, con emozionanti vedute aeree di una Parma prebellica, e tanto materiale inedito. Come, per esempio, alcune scene di fuga di soldati da Caporetto: «Le ho scovate in archivi poco frequentati. L'Esercito Italiano - spiega Bocchi - ha sempre nascosto quei documenti storici».
Occhieggia il fiume Po, nella prima parte del lungometraggio: sono immagini rare, legate ai  sommovimenti contadini nel primo Dopoguerra Italiano. E le Barricate. Gente comune, cattolici, anarchici, comunisti, alle prese con ferro e cemento per chiudere l'Oltretorrente al resto del mondo e al Fascismo nascente, nel mitico agosto del 1922. «Il Pci, con Bordiga, non ha compreso la lezione di Picelli. Non ha aiutato gli Arditi del Popolo», la tesi di Bocchi, che rincara: «Dando credito all'idea, antesignana, del Fronte Unico Popolare, la storia avrebbe preso un altro corso. Picelli ha dimostrato che i fascisti vincevano solo cento contro uno. In Oltretorrente, non ci sono entrati».
In sala anche Antonella Picelli, nipote dell'eroe parmigiano, e Alfonso del Amo, direttore della Filmoteca Española: «E' evidente che oggi la storia non si conosce bene. Bocchi con questo film ha apportato un grosso contributo al recupero della memoria storica, anche nostra. Italia e Spagna sono due Paesi con un trascorso a tratti comune. La figura di Guido Picelli assomiglia a quella di un combattente iberico: il generale Modesto, un grande operaio, un ottimo militare». 
La voce narrante è di Valerio Mastandrea, Picelli lo interpreta invece  Francesco Pannofino. «In futuro vorrei occuparmi di  Aleksandr Michajlovic Orlov», ha anticipato il regista parmigiano. Si tratta di un ufficiale del Kgb fuggito in Occidente. Nel film, fra gli altri, Bocchi ringrazia Bruno Rossi, ex direttore della «Gazzetta di Parma», Roberto  Spocci, direttore dell'Archivio comunale di Parma, e il comune di Fontanellato. E una coda polemica: «Ho ricostruito la storia dei 51 parmensi partiti per la Spagna come volontari contro il Franchismo. 15 sono morti. A Parma manca una targa che li ricordi».
Ha collaborato Daniele Bellocchio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

1commento

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti