19°

29°

Spettacoli

Parte il «Vasco Live Kom 011». Da Ancona tra fuoco e fiamme

Parte il «Vasco Live Kom 011». Da Ancona tra fuoco e fiamme
Ricevi gratis le news
1

di Federica Acqua

Vasco Rossi pronto ad esibirsi stasera tra fuoco e fiamme (vere e alte nove metri) allo Stadio del Conero di Ancona in uno scenario da inferno metropolitano che fa da cornice al numero zero del tour «Vasco Live Kom 011».
Il cantante è in piena forma e non vede l’ora di cimentarsi in questa nuova avventura, hanno fatto sapere gli organizzatori l'altra sera alle prove generali, cui hanno assistito pochi fortunati fan, già in delirio, e altri fuori dai cancelli. Sono attesi 35 mila spettatori (30 mila i biglietti già venduti), mentre gli iscritti al fan club della rockstar potranno entrare gratis. 
 
L'ultimo album due mesi fa
Il tour parte circa due mesi dopo l’uscita dell’ultimo album «Vivere o niente», che contiene anche il singolo «Eh già», da subito un successo.
Bocche cucite sulla scaletta dello show, basato su un filo conduttore che lega tra loro i vari brani e che si scoprirà solo assistendo al concerto, ma l’ufficio stampa è prodigo di numeri sulle tecnologie usate e le persone coinvolte. Ben 227  compresi cuochi e autisti, con la band e parte dello staff ad Ancona, e Vasco e i suoi più stretti collaboratori in un hotel di Rimini da cui fa giornalmente il pendolare perché la stanza da lui solitamente occupata all’hotel Emilia di Portonovo era già stata prenotata da un turista russo. Il cantante si esibirà su un palco triangolare con l’aggiunta di una passerella trapezoidale, per una superficie di 940 mq, per un totale di 55 tonnellate di ferro, con alla base vasche stabilizzatrici in cui vengono versati 44mila litri di acqua. La struttura è alta in tutto 40 metri al top delle tre torri principali, più altri 12 delle tre gru alle quali vanno appese le macchine Ford Taunus richieste dalla scenografia, per trasmettere al pubblico secondo i dettami del Komandante un senso di vertigine.
Il tutto per un consumo energetico a pieno regime di 2.600 kilowatt, con 748 corpi illuminanti, tra fari motorizzati, proiettori al led e otto macchine laser, che sparano raggi luminosi su una trentina di specchi. Completano il tutto 24 fiamme libere, che enfatizzeranno i momenti clou dello show, 650 mq di video, più due schermi a led ad alta definizione ognuno di 50 mq ed un sistema video line array che permette una direzionalità del suono controllata e senza sbavature, modificabile via computer.
 
La fidata band
Sul palco la band composta da Claudio Golinelli (basso), Matt Laug (batteria), Maurizio Solieri e Stef Burns (chitarra), Alberto Rocchetti (pianoforte, tastiere e cori), Andrea Innesto (sax e cori), Frank Nemola (tromba, tastiere e cori), Clara Moroni (cori) e un cast di ballerine sul finale. Dopo Ancona,  il tour sarà l’11 giugno a Venezia all’Heineken Jammin' Festival, poi il 16, 17, 21 e 22 giugno allo Stadio San Siro di Milano, già tutto esaurito, il 26 giugno allo Stadio San Filippo di Messina, e l’1 e 2 luglio allo Stadio Olimpico di Roma, anch’esso sold-out. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Begarani Maurizio

    06 Giugno @ 16.30

    ormai a stancato anche i muri e vecchio e passato

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti