16°

Spettacoli

"Noi, al Campovolo col Liga"

"Noi, al Campovolo col Liga"
1

di Margherita Portelli
"Uno, nessuno e centomila", direbbe Pirandello. In questo caso, una è la band (che più parmigiana non si può): i Musicanti di Grema. Nessuno è il limite che - evidentemente - vincola questi cinque musicisti sulla cresta dell’onda. Centomila sono le persone di fronte alle quali, i giovani selezionati da una giuria di professionisti, si esibiranno il 16 luglio.
La notizia è fresca: ancora quasi non ci credono. I Musicanti di Grema hanno vinto il contest «Quando canterai la tua canzone... sul palco di Campovolo!». In altre parole apriranno il concerto di Luciano Ligabue, che fra poco più di un mese radunerà a Reggio Emilia oltre 100 mila fan. Nella giuria di qualità che sabato scorso li ha ascoltati e decretati vincitori, sul palco del Cpm music institute di Milano, anche Niccolò Bossini, chitarrista del cantautore di Correggio. Oltre trecento gli artisti che si sono iscritti al concorso on line: una prima scrematura è avvenuta sul web e cento fra cantanti e band sono stati selezionati dal popolo di internet; poi la giuria ha decretato venti finalisti e la formazione parmigiana ha avuto la meglio nella prima delle quattro finalissime. Le altre, che si terranno da qui a luglio, premieranno altre tre band che si esibiranno al Campovolo, su un palco che definire d’eccezione è riduttivo.
«È incredibile aver vinto, siamo pienamente consapevoli che un’occasione come questa capita una volta nella vita - dichiara entusiasta Lorenzo Dallaturca, batterista -. Gli artisti in finale con noi erano davvero tutti bravissimi, l’aver vinto ci riempie di soddisfazione. E dire che abbiamo partecipato un po' per gioco, non siamo dei veri "animali da concorso"». «D’ora in avanti, però, visto com'è andato bene il primo tentativo, ci riproveremo» aggiunge Francesco Papageorgiou, frontman del gruppo. Gli altri componenti della band sono Lorenzo Saccò, alla chitarra, Lorenzo Peri, al basso, e Giacomo Iotti, alla chitarra. Ventitré anni ciascuno, ma uno stile che li distingue nel panorama musicale locale e che, negli ultimi tempi, li ha portati a farsi notare anche oltre i confini del Ducato. Nati nel 2006, i Musicanti di Grema partono come cover band, per poi dare libero sfogo a una proficua vena cantautorale che li rende una delle formazioni più apprezzate in città: difficile rinchiudere le loro sonorità in un genere, i Musicanti compongono pezzi che sanno emozionare, far riflettere, stupire, sognare. Dicono di farsi ispirare dalle favole: pare che il destino, questa volta, li abbia presi alla lettera.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giulio

    17 Giugno @ 11.22

    Bravi i musicanti!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Degrado

Gli spacciatori ora assediano la stazione

2commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

1commento

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Autostrada

Incidenti e traffico intenso: disagi in A1

Calcio

Parma, che bel poker

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino al 31 marzo

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

1commento

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Gazzareporter

Campana del vetro con... piumino invernale Foto

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

1commento

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

2commenti

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

SOCIETA'

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017