20°

34°

Spettacoli

Scala, l'"Attila" di Verdi con la regia di Lavia

Scala, l'"Attila" di Verdi con la regia di Lavia
Ricevi gratis le news
0

 «Attila è il simbolo della barbarie, che per Verdi è la mancanza di verità e la verità ha come sua essenza la libertà»: così l’attore e regista Gabriele Lavia ha presentato ieri a Milano «Attila», il dramma lirico in tre atti di Giuseppe Verdi, che andrà in scena al Teatro alla Scala dal 20 giugno al 15 luglio prossimi, dopo 20 anni d’assenza che nelle recite del 22 giugno, 4 e 8 luglio vedrà insieme sul palcoscenico il parmigiano Michele Pertusi nel ruolo del titolo e Leo Nucci - parmigiano ad honorem - nel ruolo di Ezio.

«A livello metafisico – ha spiegato il regista, che torna a lavorare alla Scala dopo quasi 30 anni – corrisponde al sole: la libertà è il sole». Infatti, tutte le scene in cui c'è Attila sono buie, di notte; non così quando compare papa Leone, che rappresenta il rinnovo della speranza religiosa, con una croce altissima che lo segue tra una foresta di croci: Attila si piega sulle sue ginocchia. «Tutta l’opera – sottolinea il regista – ha una forza politica simbolica, che a volte sembra un testo di Brecht. Come quando il generale romano Ezio dal proscenio grida al pubblico: “Roma, chi dal cadavere ravvisar può?” sembra scritta non ieri, ma domani. Guardate come siamo ridotti oggi: è triste. L’opera risuona nel cuore dello spettatore di oggi in modo dissonante, ma con una speranza di consonanza».
 La forza del testo è sublimata dalla musica «così rude» - dice Lavia – che Verdi scrisse nel 1846, al centro dei fermenti risorgimentali. Dirigerà l’orchestra Nicola Luisotti, impegnato a «rispettare alla lettera come è stata scritta», ha detto. «E' giusto – ha sottolineato – suonare quest’opera nel 150esimo dell’Unità d’Italia: l’opera di Verdi è attuale». Luisotti ha ricordato che «i barbari distruggono la cultura degli sconfitti per metterne un’altra» e ha messo in guardia dai «tagli discriminati e barbari che mortificano la nostra storia, perchè l’opera italiana ci rappresenta nel mondo ed è considerata una dea».
Le scene di Alessandro Camera rappresentano tre teatri sventrati, ognuno per ogni epoca: la cavea distrutta rappresenta la caduta di Roma (primo tempo); un teatro distrutto dell’epoca verdiana rappresenta il Risorgimento (secondo tempo) e un cinema distrutto (terzo tempo), dove si proietta sempre lo stesso film in bianco e nero sulla vecchia storia degli Unni, rappresenta l'attualità. «Nell’ultimo atto – spiega Lavia – c'è l’ultima lancinante scena, dove il coro, con tutta la sua forza evocativa, è relegato lontano. Davanti, c'è solo fango, la disfatta politica e umana».
I costumi sono di Andrea Viotti: «Avrei avuto bisogno di 1.500 costumi, se li avessi fatti per le tre ere storiche», ha detto Lavia, che poi ha optato per costumi attuali, per ridurre i costi. Gli effetti di luci, di Gabriele Lavia, sono ancora da ultimare. 
 
( Vive Verdi )

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

«Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

«Non siamo riusciti a salvarlo»

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

Solidarietà

L'«altro» Ferragosto

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti