-4°

Spettacoli

Vive Verdi - La Traviata in pinacoteca

1

(Ansa/Vincenzo Beni)

 VERONA, 17 GIU – Mameli prima di Verdi: è stato l'omaggio per Italia 150 dell’orchestra areniana a salutare questa sera in Arena a Verona la presenza del Capo dello Stato per l’inaugurazione dell’89/a stagione lirica del teatro: l’Inno Nazionale è stato ascoltato rigorosamente in piedi e applaudito dai 11 mila presenti e Violetta (l'albanese Ermonela Jaho) ha poi avuto il permesso di 'libarè nei lieti calici alzando l'ideale sipario sulla sua Traviata.

In platea a fianco della più alta carica dello Stato, accompagnato dalla moglie Clio, il ministro Giancarlo Galan - che ha avuto un lieve malore prima dello spettacolo ma si è subito ripreso e non ha voluto rinunciare -, alcuni vip del mondo dello spettacolo italiano tra cui Gianni Morandi e Antonio Albanese. Sotto la direzione d’orchestra del maestro Carlo Rizzi, Traviata 2011 si presenta nel nuovo allestimento concepito per i grandi spazi areniani dal regista Hugo de Ana, che cura anche scene, costumi e luci. Le parti coreutiche sono di Leda Lojodice, già prima ballerina poi coreografa areniana dal 2007. Jaho conferma sin dalle prime note di meritarsi l'appellativo di rivelazione internazionale proprio nel ruolo verdiano. Accanto a lei il tenore sardo Francesco Demuro (Alfredo) ed il baritono bulgaro Vladimir Stoyanov (Giorgio Germont).

Il capolavoro verdiano in Arena vanta ben 90 rappresentazioni in 12 edizioni, la prima nel 1946 e l’ultima nel 2007: per questo ritorno De Ana («quest’opera va all’anima») posticipa la sua Traviata di quarant'anni, collocando gli avvenimenti nel 1890, mantenendo quel senso di criticità storica del periodo in cui nasce l’opera. Il dramma borghese offre spunti di conflitto sociale, per cui l’intima vicenda della Pretty Woman verdiana prende vita in una sorta di spazio dei ricordi, una pinacoteca smontata e messa a soqquadro, in cui le tele vuote sottolineano il gioco della verità e della finzione scenica. Una raccolta di cornici vuote come apparentemente gettate in un caos improvvisato da ladri.

E' in questo spazio che lo spettatore può cogliere le molteplici sfaccettature della vita della protagonista: la prostituzione, il denaro, la mondanità e la superficialità di un mondo in decadenza dove lei rinasce con la scoperta dell’amore, fino al sacrificio estremo. Tutto questo perchè il regista sa che lo spettatore areniano macina chilometri per arrivare a vedere opere di grande movimento lontanissime concettualmente dalle forme di un teatro tradizionale.

Visti gli applausi convinti del Capo dello Stato, della first Lady italiana e delle migliaia di spettatori tutti hanno centrato l’obiettivo.

VIVE VERDI - Il Maestro nel terzo millennio

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bushi

    19 Giugno @ 14.57

    Orgoglioso di Ermonela Jaho.............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery