-2°

Spettacoli

Il Festival di Torrechiara: una valorizzazione reciproca

Il Festival di Torrechiara: una valorizzazione reciproca
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti

Cinque sabati di musica classica, jazz e folk da gustare tra le mura del castello di Torrechiara, respirando l’aria serale delle colline con un calice di buon vino: la sedicesima edizione del Festival di Torrechiara «Renata Tebaldi» si svolgerà dal 9 luglio al 13 agosto e, sulla scia di una tradizione ormai consolidata, gli interpreti sono di sicuro prestigio. Il festival è organizzato dall’Associazione Culturale Accademia degli Incogniti di Langhirano e dal Comune di Langhirano in collaborazione con la Provincia di Parma.
«L’obiettivo di questa rassegna - spiega Paolo Galloni, presidente dell’Accademia degli Incogniti - è una sorta di mutua valorizzazione della musica e del castello di Torrechiara: il cortile d’onore del castello, con la sua ottima acustica, valorizza i brani eseguiti e i concerti servono a far vivere e conoscere il castello. Sin dalle sue origini il nostro Festival ha la caratteristica di offrire appuntamenti con artisti di altissima qualità, unendo musica classica ad altri generi musicali».
 La rassegna inizia sabato 9 luglio con un concerto sinfonico dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna, direttore Carlo Piazza, solista il violoncellista Enrico Bronzi, che eseguiranno la Sinfonia n. 9 «Dal nuovo mondo» e il Concerto per violoncello e orchestra op. 104 di Antonin Dvorak, «due pagine ariose e armoniose che secondo noi si adattano bene al luogo», spiega Galloni. Il festival prosegue con l’Ensemble del Royal Concertgebouw di Amsterdam, «un gruppo paragonabile per bravura ai Berliner - prosegue Galloni - Poi ci sono le proposte più eccentriche, legate a musica jazz, folk e contemporanea di facile ascolto».
 Lee Colbert (voce), Paolo Rocca (clarinetto) e Fiore Begnini (organetto), con la partecipazione straordinaria di Moni Ovadia, proporranno, infatti, uno spettacolo dedicato ai «Canti dell’esilio», il compositore, sassofonista e innovativo uomo di teatro Boris Kovac sarà a Torrechiara con il suo gruppo La Campanella; infine l’eclettica Banda Osiris concluderà la programmazione ufficiale. Il Festival avrà però anche una “coda” «Off Torrechiara» al Teatro delle Stagioni della Pieve di Castrignano, con il concerto «Antichi Strumenti, Nuovi Suoni», che vedrà protagonisti Guido Ponzini, viola da gamba, e Miriam  Farina, arpa. «Stiamo provando a sperimentare questo spazio molto bello, - spiega Galloni - che è una sorta di teatrino naturale posto a pochi chilometri da Torrechiara».
Come negli anni passati, prima di ogni concerto sarà offerto dai produttori di vino dei Colli di Parma un aperitivo da gustare sugli spalti del castello. Il prezzo del biglietto è quello degli anni passati: 13 euro intero, 11 euro ridotto. Il festival è inserito nel cartellone estivo della Provincia «Estate Fuori Città». I biglietti possono essere acquistati in prevendita sul sito www.festivalditorrechiara.it, oppure presso Parma Point (Strada Garibaldi 18 – Parma), Ufficio Pro Loco (Piazza Ferrari 5 – Langhirano), IAT Torrechiara (Strada Castello 10 – Torrechiara). 
 
______________________________
 
Il calendario
 
Sabato 9 luglio ore 21,15
Orchestra Regionale Emilia Romagna, direttore Carlo Piazza, violoncello Enrico Bronzi. Musiche di Dvorak
Sabato 16 luglio, ore 21,15
 Ensemble del Royal Concertgebouw di Amsterdam. Musiche di Busoni, Pierné, Ravel, Debussy 
 
Sabato 23 luglio, ore 21,15
Canti dell’esilio. Lee Colbert, Paolo Rocca, Fiore Begnini, con la partecipazione straordinaria di Moni Ovadia
 
Sabato 30 luglio, ore 21,15
Quando il Danubio era blu. 
Boris Kovac & La Campanella
 
Sabato 6 agosto, ore 21,15 Note stralunate. Banda Osiris
 
Torrechiara Off
Sabato 13 agosto
l Teatro delle Stagioni, 
Pieve di Castrignano: Antichi strumenti, nuovi suoni. Guido Ponzini & Miriam Farina, viola da gamba e arpa (orario da definire).
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande