19°

Spettacoli

Astra e D'Azeglio, "accadde domani"

Astra e D'Azeglio, "accadde domani"
0

di Lisa Oppici
Pellicole di qualità e grandi ospiti: registi e attori del nostro cinema. È la ricetta vincente di «Accadde domani», la rassegna di cinema italiano che aprirà le stagioni estive dei cinema Astra e D’Azeglio. Una quindicina di appuntamenti da domani al 18 luglio, con le migliori pellicole italiane dell’anno. Ospiti di prestigio: all’Astra arriveranno Remo Girone (domani), Giorgia Cecere e Isabella Ragonese (lunedì 27), al D’Azeglio Luca Lucini (1 luglio), Giuseppe Battiston (3 luglio) e Francesca Inaudi, cui il 16 luglio - come già annunciato - sarà consegnato il premio Maurizio Schiaretti. L’iniziativa è organizzata da Astra, D’Azeglio e Comune (assessorato alla Cultura) in collaborazione con Fice Emilia Romagna e la promozione della Regione.
«A Parma per i cinema del centro abbiamo fatto qualcosa che può essere davvero un modello - ha detto ieri in Municipio l’assessore alla Cultura Luca Sommi - un progetto paradigmatico: con l’avvento delle multisale erano in una situazione difficile, noi ci siamo messi intorno a un tavolo e abbiamo cercato di sopperire a questa emergenza con le idee. Non abbiamo annullato le diversità ma le abbiamo sottolineate, abbiamo cercato allargare il bacino d’utenza, con la Parma Cultura Card abbiamo scelto di abbassare il biglietto: i possessori della card, che è gratuita, possono andare al cinema a 4,50 euro, quasi la metà del costo del biglietto di una multisala. Abbiamo puntato sulla programmazione di qualità, sul fascino particolare di queste sale e delle loro arene, sulla convenienza economica. E i risultati sono arrivati. Oggi se dobbiamo fare un bilancio possiamo dire che la sfida è stata vinta».
Il successo della Parma Cultura Card, che dà agevolazioni per numerosi altri eventi culturali (ad esempio lo sconto del 20% sugli spettacoli organizzati dal Regio nella stagione estiva), è nei numeri: 3.500 le tessere già sottoscritte.
Su «Accadde domani» si sono soffermati in particolare il direttore dell’Astra Ivan De Pietri e il presidente del D’Azeglio Luigi Lagrasta. «È una rassegna tradizionale - ha spiegato De Pietri - partita in regione 17 anni fa e che da 16 apre la stagione estiva dell’Astra. L’ottica particolare è quella dello spazio alle opere prime e seconde e ai protagonisti del nostro cinema, che si rendono disponibili per 'accompagnare' i loro film e incontrare il pubblico».
«In regione le sale monoschermo continuano a soffrire molto, e diverse arene quest’anno hanno faticato ad aprire o sono rimaste chiuse. Per fortuna la nostra situazione è diversa», ha osservato Lagrasta, che sulla rassegna ha detto: «Parma presenta un parterre di ospiti che non ha eguali in tutta la regione. C'è anche un rapporto speciale che queste persone hanno con la città e con gli esercenti di queste due realtà: questo significa che abbiamo seminato bene, e che il progetto culturale su cui si basano queste due realtà è importante e valido. Un progetto fondamentale per la società civile e la storia di Parma, che nel cinema ha una grande tradizione».

Arena estiva Astra
Domani, 22 giugno: «Il gioiellino», di Andrea Molaioli. A seguire incontro con l’interprete Remo Girone
24 giugno: «La pecora nera» di Ascanio Celestini
25 giugno:  «Qualunquemente» di Giulio Manfredonia
26 giugno:  «Gianni e le donne», di Gianni Di Gregorio
27 giugno: «Il primo incarico» di Giorgia Cecere. A seguire incontro con la regista Giorgia Cecere e l’interprete Isabella Ragonese
28 giugno: «Noi credevamo» di Mario Martone
29 giugno: «La fine è il mio inizio», di Jo Baier
30 giugno: «Habemus Papam» di Nanni Moretti
2 luglio: «Nessuno mi può giudicare» di M. Bruno

 Arena estiva D’Azeglio
 1 luglio: «La donna della mia vita» di Luca Lucini. A seguire incontro con il regista Luca Lucini
3 luglio: «Notizie dagli scavi» di Emidio Greco. A seguire incontro con l’interprete Giuseppe Battiston
5 luglio: «La solitudine dei numeri primi» di Saverio Costanzo
9 e 10 luglio: «Immaturi» di Paolo Genovese
12 luglio: «C'è chi dice no» di Giambattista Avellino
18 luglio: «La vita facile» di Lucio Pellegrini
16 luglio: «Premio Maurizio Schiaretti 2011», consegna del premio a Francesca Inaudi
Inizio spettacoli ore 21,30.
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

18commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery