-2°

Spettacoli

Blues dal Mississippi al Po: tre serate di musica a tavola

Blues dal Mississippi al Po: tre serate di musica a tavola
2

Francesca Lombardi

Blues, Bassa e Bacco. Ecco la ricetta del «Rootsway». Facile? Tutt'altro: perché quando si cucina il piatto della semplicità, gli chef devono essere d'eccezione. E quelli del festival più verace della pianura più piana, per il settimo anno, vogliono dimostrare di essere all'altezza. «Con la cultura non si mangia? Al Rootsway sì», scrivono gli organizzatori sui volantini. E con l'ironia arraffano nuovi proseliti. 

Rootsway alla terza
Quello di quest'anno sarà un «Rootsway» alla terza: tre serate che, seppur ridotte nel numero rispetto alle edizioni precedenti, verranno elevate alla potenza per esprimersi al meglio. Si comincia sabato 25 giugno alla Corte «Le Giare» di Ragazzola: la chitarrra  magnetica, calda e tagliente di Riki Massini, portabandiera con i suoi Bonus Track del sound di Rory Gallagher, metterà la quinta allo show in un crescendo esplosivo dopo le esibizioni più rurali di Joe Troop & Aaron Jonah Lewis e di Floyd Beaumont & the Arkadelphians. Venerdì 8 e sabato 9 luglio, invece, al Podere «La Bertazza» di Diolo di Soragna, il blues degli artisti sarà amplificato dall'amicizia che lega gli organizzatori del festival agli «Amici della Bertazza». Perché il blues, si sa, è fatto prima di tutto di rapporti umani. Sul palco, la prima sera, i promettenti There Will Be Blood, Paul Boss con il suo trio e l'hill country blues di Davide Lipari  accompagnato da Ruggero Solli alla batteria. La sera seguente, Angelo Leadbelly Rossi e i suoi Poor Boys, i Lowlands e infine i Chapel Hill, per la prima volta in Italia (tutti i dettagli su www.rootsandblues.org. Info: 339.3849219). L'ingresso, come sempre, è gratuito.
Per chi non ne avesse abbastanza, poi, ci sono anche un quarto e quinto apputamento: l'associazione Roots 'n' Blues, infatti, andrà in «gita» all'«Econotte» di Luzzara programmata per il 2 e 3 luglio sulle rive del Po nell'ambito di un gemellaggio con la fondazione «Un Paese». A salire sul palco, fra gli altri, Little Paul Venturi, Andrea Giannoni e i Mandolin’ Brothers.

Un Po di cibo
 Impossibile immaginare il «Rootsway» senza cibo: del resto, il nome completo del festival è «Rootsway – Roots 'n' Blues & Food festival». Le specialità del Mississippi e quelle della Bassa accompagnate da una bottiglia di fortana diventano imprescindibili, sulle note blues della sera accarezzate dalla vicinanza del Po. Per sabato, l'associazione Comitato Fiera di Ragazzola che si occupa proprio del cibo, ha allestito anche una mostra d'arte «Un'altra Parte» a cura di giovani artisti dell'Accademia di Belle Arti di Brera (vedi scheda). Ecco allora che la cena diventa parte dell'evento, di quello stare insieme che unisce vecchi e bambini e che rende l'evento speciale, tanto da essere sempre stato sostenuto dalla Regione e dalla Provincia (fa parte del cartellone «Estate fuori città») e da essersi meritato due anni fa un riconoscimento come miglior festival europeo blues. Perché per fare un festival blues vincente non basta ingaggiare gli artisti del Mississippi, o spendere soldi in cartelloni pubblicitari: ci vuole spirito blues.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    22 Giugno @ 11.27

    I woke up this morning, my chiatta was gone,"

    Rispondi

  • sabcarrera

    22 Giugno @ 11.24

    Canteranno lil blues delle barche rubate

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017